NEWS | PRESENTAZIONE 36a GIORNATA SERIE A TIM.

Serie A, presentazione 36a giornata: La Juventus pronta a blindare il primato, il Napoli per l’orgoglio. Lazio-Atalanta da brividi!

La 36a giornata del campionato di Serie A è ancora aperto su tutti fronti, a partire dalla lotta scudetto che vede la Juventus al comando con quattro punti di vantaggio sul Napoli. I bianconeri questa sera hanno la possibilità di rafforzare la propria posizione, ospitando un Bologna che non ha più nulla da chiedere al campionato. Il Napoli, invece contro il Torino è chiamata riscattare al San Paolo la pesante sconfitta di Firenze e soprattutto a rinviare per lo meno la festa scudetto della capolista juventina. 
Nella zona Champions League, la Roma dopo l’eliminazione subita mercoledì nella massima competizione europea ad opera del Liverpool, vuole blindare il terzo posto, andando a far visita ad un Cagliari alla disperata ricerca di punti salvezza. L’altra romana, vale a dire la Lazio, ha gli stessi punti dei “cugini” giallorossi, ma senza bomber Immobile dovrà vedersela con un’Atalanta che vuole difendere il sesto posto, piazzamento che gli consentirebbe di  ripetere la stessa impresa dello scorso anno, che gli è valsa la qualificazione in Europa League.
Alle spalle delle due capitoline c’è distante l’Inter a quattro punti,reduce dalla sconfitta con tanto di polemiche con la Juventus. I nerazzurri proveranno a tenere accese le speranze per acciuffare il quarto posto, in casa dell’Udinese che non può sbagliare se non vuole essere risucchiata in zona retrocessione.
In corsa Europa League, esami importanti per Milan, Fiorentina e Sampdoria. I rossoneri dopo aver ritrovato il successo a Bologna, vogliono bissare a San Siro con il Verona, formazione quella scaligera pronta a tutto pur mantenere vive le poche speranze di salvezza. La Fiorentina carica dopo la vittoria sul Napoli, si presenta al Marassi, dove ad attenderla c’è un Genoa ormai salvo e con testa alla prossima stagione. Stesso discorso vale per la Sampdoria in trasferta a Sassuolo, con gli emiliani ad un passo dalla salvezza aritmetica. 
A caratterizzare questa 36a giornata ci saranno due sfide salvezza, in particolare quella tra Chievo e Crotone, clivensi che vedranno l’esordio in panchina del tecnico D’Anna, il quale avrà l’arduo compito di tirare fuori dalla zona retrocessione la squadra gialloblu, che contro il Crotone è obbligata a vincere, come anche i calabresi, che però arrivano meglio a questa sfida decisiva, perciò un eventuale pareggio da parte dei ragazzi di Zenga sarebbe davvero prezioso. Chi può avvicinarsi alla salvezza è senz’altro la Spal, forte dell’importante successo di Verona, è determinata a voler battere il Benevento, che seppur retrocesso aritmeticamente non fa sconti a nessuno. 
Questo campionato, ormai è destinato a esprimere tutti o quasi i verdetti all’ultima giornata, confermandosi il più emozionante di tutta Europa.
 

A cura di Rocky Calandruccio

Fondatore del magazine sportivo ilcalcio24ore.it

Rispondi

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: