SERIE A JUVENTUS-VERONA 2-1

Nell’anticipo delle 15:00 la Juventus batte il Verona 2-1. Tutto già scritto da una domenica, verdetto: bianconeri campioni d’Italia e Verona retrocesso in B.

TABELLINO:

In avvio di ripresa è Rugani a portare in vantaggio i padroni di casa, poi arriva il raddoppio di Pjanic. Al 18′ tutti in piedi allo Stadium di Torino per salutare Gigi Buffon che lascia il campo, esordio tra i pali per Pinsoglio. Dopo la mezz’ora è il Verona che accorcia le distanze con Cerci; nel finale il portiere del Verona Nicolas si ritaglia un pò di attenzione, parando il rigore calciato da Lichtsteiner, che avrebbe voluto lasciare la maglia bianconera con gol a ricordo dei suoi anni alla Juventus.

JUVENTUS (4-3-2-1): Buffon (18′ st Pinsoglio); Lichtsteiner, Rugani, Barzagli, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio, Sturaro (44′ pt Bentancur); Dybala, Mandzukic, Douglas Costa (21′ st Higuain). A disposizione: Szczesny, De Sciglio, Chiellini, Benatia, Khedira, Cuadrado, Matuidi, Asamoah, Howedes. All. Allegri.

HELLAS VERONA (4-3-3): Nicolas; Souprayen, Ferrari, Caracciolo (1′ st Bearzotti), Fares; Romulo, Fossati, Danzi; Cerci, Matos (36′ st Petkovic), Aarons (17′ st Zuculini). A disposizione: Silvestri, Coppola, Verde, Felicioli. All. Pecchia.

ARBITRO: Pinzani di Empoli.

MARCATORI: 4′ st Rugani (J), 7′ st Pjanic (J), 31′ st Cerci (V)

NOTE: Al 40′ st Lichtsteiner (J) ha sbagliato un calcio di rigore (parato). Ammoniti: Fossati, Fares (V). Calci d’angolo: 11-5. Recupero: 1′ pt, 3′ st.

Rispondi

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: