PRONOSTICI 9^GIORNATA DI SERIE A

DOPO LA PAUSA DELLA NATIONAL LEAGUE,RITORNANO IN CAMPO LE SQUADRE DI SERIE A PER DARE SPETTACOLO NELLA 9^GIORNATA

SABATO 20/10

Ore 15:00 Roma-Spal

Apre questa giornata di Serie A l’anticipo pomeridiano tra Roma e Spal all’Olimpico. Capitolini in un buon momento di forma,con 4 vittorie nelle ultime 4 sfide tra campionato e Champions,realizzando 14 gol(sui 20 segnati fin’ora in tutta la stagione) e subendone solo uno,portandoli ad occupare momentaneamente la 6 posizione ,quota 14 punti. Gli uomini di Semplici invece,dopo un buon inizio di campionato(3 vittorie in 4 partite) sono caduti in una profonda crisi di risultati culminata con la quarta sconfitta di fila nel posticipo interno contro l’Inter,scivolando al 14^posto.

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

La Roma può vantare il secondo miglior attacco del campionato(16 gol all’attivo) e in casa non perde dalla scorsa 31^giornata(0-2 per i Viola trascinati da Simeone e Benassi). Spal fuori casa è riuscita a fare punti solo alla prima giornata,vincendo di misura per 0-1 al Dall’Ara con un gol meraviglioso di Kurtic. Lo scorso anno,dove la neopromossa Spal ritorna in A dopo quasi cinquantanni,finì 3-1 all’Olimpico con gli ospiti in 10 per quasi tutta la partita.

Occhio al bomber

La Roma sembra aver ritrovato Edin Džeko il quale,dopo la tripletta in Champion rifilata al Viktoria Plzeň,ha ritrovato il gol anche in campionato contro l’Empoli,rompendo un digiuno che andava avanti dalla prima giornata. Alberto Paloschi vuole dimostrare di saper dire ancora la sua,e gli ultimi due gol della squadra di Ferrara sono suoi(il momentaneo vantaggio esterno contro i blucerchiati e il momentaneo 1-1 contro l’Inter).

Cosa scommetterei

Per me la Roma può vincere abbastanza agevolmente,quindi metterei 1 fisso. Per gli amanti dei gol,consiglio un non troppo rischioso Over 2.5,mentre può esser un po’  azzardato il gol di entrambe le formazioni. Se siete amanti delle quote molto rischiose,consiglio Parz./Fin. 1/1.

Ottieni il tuo Bonus Eurobet da 210€ + 2 mesi di DAZN

Ore 18:00 Juventus-Genoa

Nel tardo pomeriggio la capolista affronta i Grifone nelle mura amiche. 8 vittorie su 8 in campionato(solo il Napoli nella stagione 2017/18 e la Roma nella stagione 2013/14 avevano iniziato cosi bene in campionato) impreziosite dalle 2 vittorie in Champions.Sono numeri pazzeschi per i bianconeri che continuano a confermare il loro strapotere in Italia. Il Genoa si presenta allo Stadium con alla guida una vecchia conoscenza,l’allenatore croato Ivan Jurić(dopo l’inaspettato e contestato esonero dello”scarso”Ballardini,epiteto utilizzato dal patron Preziosi). Dopo l’ultima brutta sconfitta in casa occupano la zona di centro classifica,con 12 punti,insieme a Milan e Torino.

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

La Juventus vanta il miglior attacco del campionato(18 gol realizzati) e la seconda difesa meno battuta(solo 5 gol al passivo). Inoltre,insieme a Genoa e Milan,è riuscita a segnare almeno un gol in tutte le partite. I genoani fuori casa è riuscita a portare 3 punti a casa solo nella sfida al Benito Stirpe,con una vittoria di misura per 1-2,perdendo le altre due trasferte con Lazio e Sassuolo. Nel fortino bianconero,l’ultimo risultato positivo dei Grifone(che coincide con l’ultimo gol segnato) è l’1-1 del gennaio 2013,quando a Quagliarella rispose l’ex di turno,Borriello.

Occhio al bomber

La vecchia signora trascinata dalla sua micidiale coppia d’attacco CR7-Mandžukić,con quattro gol segnati per entrambi gli attaccanti. Sui 4 gol segnati dal croato,3 portano la firma dell’asso portoghese il quale si è sbloccato proprio allo Stadium con una doppietta al Sassuolo. A Genova c’è solo un(difficile) nome e cognome: Krzysztof Piątek. Il numero 9 grifone ha collezionato numeri spaventosi dal suo arrivo in Liguria,esordendo con il poker inflitto ai danni del Lecce in Coppa Italia,e segnando 9 gol dei 12 messi a segno dalla sua squadra fin’ora in campionato(portandolo ad essere l’attuale capocannoniere). Ha anche segnato il suo primo gol nella nazionale Polacca alla prima chiamata in National League,contro il Portogallo.

Cosa scommetterei

La Juventus ha tutte le caratteristiche per vincere agevolmente questa partita,giocherei l’1 fisso. Per gli amanti del gol,credo che l’attacco bianconero possa produrre almeno 2 gol,consiglio l’Over 2.5 non troppo rischioso. Azzardato(ma neanche troppo) mettere il gol di entrambe le squadre. Se volete rischiare di azzeccare un marcatore,2 euro su Piatek li punterei.

Ottieni il tuo Bonus Eurobet da 210€ + 2 mesi di DAZN

Ore 20:30 Udinese-Napoli

A Friuli,i padroni di casa bianconeri ospitano i partenopei nell’anticipo serale delle 20:30. Udinese a caccia di punti salvezza che proverà a risollevarsi dalle ultime tre sconfitte di fila,di cui due in casa,contro Lazio Bologna e Juventus,che l’ha portata ad occupare il 15^posto con 8 punti. Il nuovo Napoli targato Carlo Ancelotti vuole continuare ad alimentare il sogno scudetto,cercando di prendere punti preziosi per rimanere in scia Juventus e per confermare il secondo posto in classifica

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

Lo stadio Friuli non porta bene agli uomini di Velázquez,che sono riusciti a vincere(e a non subire gol) in una sola occasione su quattro fin’ora,battendo di misura 1-0 il Bologna. Il Napoli allo stesso tempo ha subito le uniche due sconfitte in campionato proprio fuori casa,subendo in entrambe le occasioni 3 reti(3-0 al Ferraris blucerchiato e il 3-1 allo Stadium). Ultimi precedenti a Friuli piuttosto equilibrati tra le due squadre,che vedono i partenopei con 2 vittorie negli ultimi due scontri(0-1 e 1-2), 2 vittorie dei friulani tre e quattro stagioni fa(3-1 con la famosa espulsione di Higuain,e 1-0) e 2 pareggi nella stagione 2013/14 (1-1) e 2012/13 (0-0).

Occhio al bomber

Un inizio eccezionale di campionato per il centrocampista argentino Rodrigo de Paul,già a segno in 4 circostanze. Sarà un caso che in quattro partite in cui è andato a segno,l’Udinese è riuscita a portare sempre punti in cascina? In casa Napoli,il nuovo comandante Carletto ha deciso di trovare spazio per tutti introducendo le sue novità e le sue idee. Indisponibile l’uomo del momento in casa Napoli,ovvero il talento di Frattamaggiore Insigne,è arrivato il momento del riscatto del belga Dries Mertens. Affiancato dai compagni di reparto Milik-Callejon,cercherà di aumentare il suo bottino personale di soli due gol fin’ora(contro Milan e Juve).

Cosa scommetterei

L’assenza di Koulibaly,che non giocherà per essere al meglio contro Psg e Roma,oltre al consistente turnover in vista Champions,potrebbe influire sulla tenuta della difesa partenopea:metterei X2 per essere sicuro,il 2 è un po’ rischioso. Sempre per questo fattore è una potenziale partita da molti gol,consiglio di puntare sul gol di entrambe le squadre oppure l’Over 2.5. Azzarderei come risultato fisso l’1-3.

DOMENICA 21/10

Ore 12:30 Frosinone-Empoli

Ad ora del pranzo domenicale va in scena il match salvezza valido per la 9^giornata tra Frosinone e l’Empoli. Inizio da incubo per i ciociari,con un solo punto conquistato fin’ora (0-0 interno col Bologna). Non è rose e fiori neanche per i toscani,terzultimi con 5 punti e ai quali manca la vittoria dalla prima giornata(2-0 interno contro il Cagliari).

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

Il Frosinone ha la peggior media realizzativa(3 fatti,di cui solo 1 in casa,segnati nelle ultime due partite con Genoa e Torino)e il maggior numero di gol presi del torneo(21 gol subiti). Inoltre è la squadra che al momento ha subito più gol in casa(0-5 contro la Sampdoria). Empoli che in 4 trasferte è riuscita ad ottenere solo un risultato utile,ovvero il pareggio a reti bianche a Verona,e possono vantare un record non proprio invidiabile:7 legni colpiti fin’ora,di cui quattro solo dal povero centrocampista Zajc. Ultimi scontri al Benito Stirpe vedono in vantaggio i toscani,con 3 vittorie su 5,con i padroni di casa risultati vittoriosi solo due volte,con ben 18 gol realizzati in totale(3,6 gol a partita).

Occhio al bomber

2 degli unici 3 gol segnati fin’ora dagli uomini di Longo portano il nome dell’attaccante ventottenne ex Cesena Camillo Ciano. L’intramontabile Ciccio Caputo è l’uomo a cui i toscani si affidano. Dai suoi 3 gol fin’ora segnati,dipendono 4 dei 5 gol in classifica dell’Empoli(il rigore del pareggio interno col Milan per 1-1 e il gol del definitivo 2-0 contro il Cagliari).

Cosa scommetterei

Il Frosinone ha dato segni di vitalità,sbloccandosi e segnando da due giornate,e potrebbe ritrovare punti proprio in questa partita:giocherei l’1X. Entrambe dovranno scoprirsi per cercare di vincere,quindi giocherei abbastanza tranquillamente il gol di entrambe le fazioni o l’Over 2.5. Più rischioso(ma neanche troppo) l’X fisso.

Ore 15:00 Bologna-Torino

Dopo un pessimo avvio di campionato,con un solo punto in 4 partite,gli uomini di Pippo Inzaghi confidano nelle mura amiche per cercare di conquistare altri punti importanti per allontanare lo spettro della zona retrocessione(attualmente sono al 16^posto con 7 punti). Buon momento per i granata di mister Walter Mazzarri,che forse cercano di ottenere qualcosa in più dalla salvezza tranquilla.12 punti conquistati fin’ora,con tre risultati utili di fila portati a casa(2 vittorie e un pareggio).

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

Proprio in casa in rossoblu hanno realizzato la prima rete stagionale,trovando anche la prima vittoria contro un avversario prestigioso(2-0 alla Roma con Mattiello e Santander). Passate due settimane,e il Dall’Ara regala altri 3 punti ai padroni di casa con un 2-1 in rimonta sull’Udinese. D’altro canto il Torino non ha ancora perso nelle trasferte,che si sono concluse con 1 vittoria e 3 pareggi. Ultimi scontri vedono favoriti gli ospiti,capaci di imporsi al Dall’Ara 2 volte nelle ultime 5 stagioni,mentre il Bologna ha vinto solo una volta.

Occhio al bomber

Le uniche 2 vittorie del Bologna fin’ora portano entrambe il segno del semi-sconosciuto paraguaiano Santander che,da temporaneo sostituto dell’infortunato Palacio,è diventato titolare inamovibile dell’attacco emiliano. In cerca di riscatto il “Gallo” Belotti,a segno in 4 occasioni tra Coppa Italia e campionato,con l’ultimo centro su rigore nella sconfitta interna per 3-1 contro il Napoli alla fine del mese scorso.

Cosa scommetterei

Il Torino ha al momento perso soltanto contro squadre più quotate(Roma e Napoli) e ha tutte le carte in regola per fare punti al Dall’Ara: giocherei un X2 per non rischiare. Azzarderei l’X fisso poichè il Bologna può contare sulla forza del pubblico amico,determinante nelle ultime due partite in casa.

Ottieni il Bonus da 225€ Sisal

Ore 15:00 Chievo-Atalanta

Il nuovo allenatore del Chievo Ventura è chiamato a sollevare le sorti dell’attuale fanalino di coda del campionato,penalizzati con un -3 assegnato dalla Cassazione per lo scandalo delle plusvalenze fittizie con il Cesena. Dov’è finita la bella e propositiva Dea di Gasperini? Dopo la straripante vittoria per 4-0 nella prima giornata contro i ciociari e lo spettacolare 3-3 all’Olimpico giallorosso,sembra che si sia inceppata la banda neroazzurra(5 sconfitte tra cui lo spareggio ai playoff di Europa League contro il Copenaghen e solo 2 pareggi con Torino e Milan).

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

Il Chievo non è ancora riuscito a trovare la vittoria in questo campionato(solo 2 pareggi su 8 partite giocate),provengono da una striscia di 4 sconfitte e in casa l’unico punto conquistato è stato il pareggio a reti bianche contro l’Empoli.  Hanno la seconda pegggior difesa del torneo(19 gol subiti fin’ora) ed è paradossale come su 6 gol segnati,gli unici due realizzati al Bentegodi sono stati subiti dalla Juventus nella prima giornata(2-3 di rimonta bianconera),rendendoli di fatto la squadra che ha segnato di più alla capolista fin’ora. Fuori casa l’Atalanta non ha ancora vinto(2 pareggi e 2 sconfitte),e la sconfitta nell’ultima giornata con la Samp è la seconda di fila. Sostanziale parità nelle statistiche sugli ultimi incontri al Bentegodi tra le due formazioni,con 3 pareggi ed una vittoria per parte.

Occhio al bomber

Veronesi che puntano tutto sulla loro punta Stępiński già a segno contro Juventus(il momentaneo 1-0) e Roma(il gol pareggio del 2-2). I bergamaschi non segnano da tre giornate e in crisi di risultati,riuscirà il capitano Papu Gomez,attuale bomber della propria squadra con tre reti,a ritornare al gol sbloccando i suoi? L’argentino negli ultimi due incontri ha trafitto 3 volte i padroni di casa(il gol pareggio dell’1-1 e la doppietta nell’1-4).

Cosa scommetterei

Per l’attuale stato di forma delle due squadre,non vedo una vera e propria favorita,quindi credo che si risolverà molto probabilmente con un pareggio.Sono convinto che non si vedranno tanti gol,quindi giocherei abbastanza tranquillamente il No Goal. Un po’ più rischioso l’Under 2.5(ma neanche tantissimo).                                      Potete controllare tutte le quote e scommettere comodamente dal vostro smartphone con un semplice click. Come?Andate su Sisal.

Ottieni il Bonus da 225€ Sisal

Ore 15:00 Parma-Lazio

Ritorno tra i grandi dopo 4 anni dal fallimento del Parma concentrato e insaziabile di mister D’Aversa.Quattro vittorie nelle ultime cinque partite,tra cui il clamoroso successo a San Siro neroazzurra per 0-1 con il gol della domenica del difensore Di Marco,che hanno proiettato i ducali al nono posto con 13 punti. Ospite del Tardini è la Lazio,quarta forza del campionato a +2 proprio sugli emiliani,partiti male con le sconfitte contro Napoli e Juventus ma capaci di vincere 6 delle ultime 8 partite tra campionato ed Europa League.

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

Parma che in casa ha perso soltanto contro i bianconeri di Allegri di misura per 2-1(2 vittorie contro Cagliari ed Empoli e un pareggio con l’Udinese negli altri tre incontri casalinghi). Laziali che hanno riscontrato qualche problema fuori casa:delle 4 sconfitte fin’ora subite in questa stagione,tre sono maturate in mura ostili(2-0 allo Stadium,3-1 nel Derby della Lupa e il tonfo in Europa League contro l’Eintracht Francoforte finito 4-1). Parma sfavorito negli ultimi 5 incontri al Tardini contro i biancocelesti,rimontati due volte(entrambe le partite finite 1-2) e riuscendo a vincere solo nel marzo 2010 per 3-1.

Occhio al bomber

Recuperato Roberto Inglese(2 gol) dall’infortunio che lo ha tenuto ai box contro il Genoa che ha già segnato ai capitolini nella vittoria esterna del Chievo nel gennaio del 2017 per 0-1. Lavoro differenziato per Gervinho,attuale bomber del Parma con tre gol uno più bello dell’altro(da far vedere nelle scuole calcio il gol contro il Cagliari). Nella Lazio continua a brillare il talento del napoletano Ciro Immobile,autore già di 5 reti in campionato.

Cosa scommetterei

4 partite sulle 5 precedenti sono finite con entrambe le squadre a segno,e credo che ci sarà da divertirsi anche stavolta:consiglio il gol di entrambe le squadre e/o l’Over 2.5. Potete controllare tutte le quote e scommettere comodamente dal vostro smartphone con un semplice click. Come?Andate su Sisal.

Ottieni il Bonus Betclic da 30€ sulla tua prima scommessa

Ore 18:00 Fiorentina-Cagliari

Viola che ripartono dalle mura amiche per dimenticare la sconfitta subita di misura in trasferta all’Olimpico biancoceleste,cercando punti preziosi per sperare in un ritorno in Europa. 13 punti fin’ora conquistati e settimo posto condiviso con Sassuolo e Parma. Inizio di stagione piuttosto altalenante per i sardi intenzionati a proseguire la striscia di risultati utili dopo il 2-0 casalingo ai danni del Bologna.3 punti importantissimi in ottica salvezza che li portano al 13^posto con 9 punti.

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

Su 13 punti conquistati dagli uomini di Pioli,12 sono maturati dalle 4 partite casalinghe fin’ora disputate. Il Franchi ha portato benissimo ai viola,rendendoli di fatto la squadra con la miglior media casalinga di gol fatti e subiti(12 gol fatti ed uno solo subito dal Chievo nella tennistica vittoria per 6-1 alla prima giornata). Cagliari che ha rimediato 3 sconfitte in campionato tutte fuori casa,riuscendo a vincere solo una volta in mura nemiche(0-1 a Bergamo).Ultimi precedenti tra le due squadre molto equilibrati,con due vittorie per parte e un pareggio.

Occhio al bomber

In casa viola si aspetta il ritorno al gol del Cholito Simeone,che manca da più di un mese,può esser questa la giornata giusta per l’argentino?Nel mentre un altro figlio d’arte,stavolta italiano,ovvero Federico Chiesa sta dando continuità e cercherà sicuramente di portare la quinta vittoria in casa alla sua squadra. Cagliari che affidano le loro speranze al solito Leonardo Pavoletti. L’ex Napoli ha segnato 3 dei 6 gol segnati fin’ora dalla sua squadra.A segno al Franchi lo scorso anno con il gol vittoria dello 0-1.

Cosa scommetterei

la Fiorentina non può perdere punti,poichè la concorrenza lì sopra è molto spietata,e il pubblico amico può ancora una volta dare una mano:giocherei l’1 fisso senza timore. Fuori casa il Cagliari ha subito sempre due gol quando ha perso,e,anche vedendo le sorprendenti statistiche in casa,punterei sull’Over 2.5.Gli amanti del rischio potrebbero fare un pensierino anche sull’1 parziale primo tempo.                                                      Potete controllare tutte le quote e scommettere comodamente dal vostro smartphone con un semplice click. Come?Andate su Lottomatica e alla prima ricarica riceverete subito bonus e rimborsi fino a 610€.

Ottieni il Bonus Better da 610€ Lottomatica

Ore 20:30 Inter-Milan

Il Derby della Madonnina d’andata vede le sue protagoniste in un buon momento di forma,entrambe in lotta per traguardi importanti. L’inter con la rimonta nella scorsa giornata ai danni della Spal,è riuscita a centrare la sesta vittoria di fila tra campionato e Champions. 16 punti conquistati che li proiettano al terzo posto,in agguato ad ogni passo falso partenopeo.I rossoneri non perdono dalla prima giornata di campionato(3-2 al San Paolo) e occupano momentaneamente il 10^posto frutto di 3 vittorie e altrettanti pareggi.

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

4 vittorie delle ultime 6 sono frutto di rimonte negli ultimi minuti con risultato finale di 2-1(ancora negli occhi dei tifosi neroazzurri il gol vittoria della”Guarra Charrua” Vecino contro il Tottenham. Qualche abbaglio gli uomini di Spalletti lo hanno preso in campionato davanti ai propri tifosi,come la clamorosa sconfitta contro il Parma e la rimonta(stavolta subita)dei granata per 2-2. Milan con una partita casalinga in meno(Milan-Genoa,rimandata dopo il crollo del ponte Morandi) dove ha collezionato 2 vittorie e il pareggio all’ultimo secondo dell’Atalanta. I diavoli sono l’unica squadra che ha segnato almeno un gol ed ha subito almeno un gol in tutte le partite di campionato fin’ora disputate. Negli ultimi 10 derby disputati,la metà sono finiti con un pareggio,3 con la vittoria interista e solo 2 con la vittoria rossonera(l’ultima risale a fine giugno del 2016,con un netto 3-0 firmato Bacca,Alex e Niang).

Occhio al bomber

icardiL’uomo degli ultimi derby milanesi è stato sicuramente lui,nel bene e nel male:Mauro Icardi. Decisivo alla sua prima apparizione in Champions con l’1-1 che ha riaperto alla rimonta contro gli inglesi e con l’1-2 vittoria in casa Psv. In campionato si è sbloccato contro la Fiorentina su rigore,ed ha marcato due volte il cartellino facendo vincere per 1-2 la sua squadra al Mazza. Ha segnato 4 gol negli ultimi due derby interni dell’Inter(da ricordare la pazzesca tripletta che lo scorso anno fece vincere i suoi per 3-2,con esultanza finale alla Leo Messi proposta qui affianco).

lotain

Quest’anno anche i diavoli rossoneri hanno il loro fuoriclasse argentino facendo spese nella rivale storica bianconera.Ovviamente sto parlando di Gonzalo Higuaín che con l’ultima doppietta rifilata al povero Chievo nella vittoria interna per 3-1 è a quota 6 reti all’attivo in campionato ed Europa League. L’argentino ha già segnato all’Inter sia con la casacca partenopea sia con quella bianconera(l’ultimo è stato il 2-3 all’ultimo respiro nello scorso derby d’Italia a San Siro che di fatto consegnò il settimo scudetto di fila alla vecchia signora).

Cosa scommetterei

Questo derby si preannuncia uno spettacolo per gli occhi,con grandi campioni che si scontrano da entrambe le parti.Trovare un favorito,soprattutto ora,è molto difficile,ma è sicuro che entrambe vogliano vincere conto l’odiato cugino: punterei sul gol di entrambe le formazioni e/o l’Over 2.5.                                                                                                      Potete controllare tutte le quote e scommettere comodamente dal vostro smartphone con un semplice click. Come?Andate su Lottomatica.

Ottieni il Bonus Betfair 20€ subito + 100 Extra

LUNEDÌ 22/10

Ore 20:30 Sampdoria-Sassuolo

Chiude la 9^giornata il posticipo del lunedì sera che andrà in scena al Ferraris tra i padroni di casa sampdoriani e ospiti neroverdi. Entrambe le squadre hanno sorpreso tutti con un inizio di stagione superiore alle aspettative e che vede le due squadre nella parte alta della classifica ad un solo punto di distanza(14 la Samp e 13 il Sasol).3 risultati utili di fila per i blucerchiati con l’ultima vittoria esterna in territorio bergamasco,2 invece le sconfitte subite di fila dagli uomini di mister D’Aversa contro Napoli e Milan.

Curiosità statistiche e ultimi scontri tra le due formazioni

La banda Giampaolo ha ottenuto 3 risultati utili su 4 nelle partite casalinghe(da ricordare il secco 3-0 contro il Napoli che ha superato qualsiasi pronostico). Inoltre vantano la miglior difesa d’Italia e una fra le migliori d’Europa con soltanto 4 gol subiti in 8 gare. Il Sassuolo sembra in un momento di stallo,dopo un avvio clamoroso con 4 vittorie in 6 gare(iniziando col piede giusto vincendo 1-0 contro gli uomini di Spalletti in casa). Fuori casa però non hanno un bilancio proprio strabiliante,con una vittoria un pareggio e due sconfitte(contro le corrazzate Napoli e Juventus).Ultimi bilanci che vedono nettamente sfavoriti i padroni di casa,capaci di vincere solo 1 volta su 5 nel novembre 2016 per 3-2,mentre gli ospiti sono riusciti d imporsi addirittura 3 volte.

Occhio al bomber

Ritorno da ex per l’attaccante francese Grégoire Defrel,ritrovato dopo il buio Roma e che ha già segnato 5 reti nel nostro campionato(tra cui la doppietta casalinga che stese il Napoli).Grande chance per Babacar che sostituirà l’acciaccato Kevin Prince Boateng e proverà a sfruttare lo spazio datogli.Già due gol per l’ex fiorentina in questo campionato,uno da titolare nel 5-3 casalingo contro il Genoa e uno da appena entrato all’ultimo minuto allo Stadium nella sconfitta di 2-1.

Cosa scommetterei

Nelle ultime 5 partite sono stati segnati 19 gol(3,8 gol a partita),e si scontrano due squadre che hanno un attacco prolifero con 12 gol bucerchiati e 15 neroverdi. Prevedo una partita ricca di gol e spettacolo,consiglio di giocare l’Over 2.5 e/o il goal di entrambe le formazioni. Fra le due vedo leggermente favoriti i padroni di casa,e giocherei tranquillamente l’1X.

Potete controllare tutte le quote e scommettere comodamente dal vostro smartphone con un semplice click. Come? CLICCANDO QUI IN BASSO.

Ottieni il Bonus Better da 610€ Lottomatica

PRONOSTICI 12^GIORNATA DI SERIE A

RICOMINCIA IL CAMPIONATO DOPO GLI IMPEGNI DI COPPA VENERDÌ 9/11 Ore 20:30 Frosinone-Fiorentina La prima

0 comments

PRONOSTICI 10^GIORNATA DI SERIE A

GIORNATA RICCA DI SCONTRI DIRETTI CHE POTREBBERO CONFERMARE O RIBALTARE LA CLASSIFICA SABATO 27/10 ORE

0 comments

PRONOSTICI 9^GIORNATA DI SERIE A

DOPO LA PAUSA DELLA NATIONAL LEAGUE,RITORNANO IN CAMPO LE SQUADRE DI SERIE A PER DARE

0 comments

Premier League: Un ex giocatore del Chelsea e della nazionale inglese si ritira.

Con un comunicato alla stampa il centrocampista ex Chelsea e della nazionale Inglese, Joe Cole,

0 comments

Premier League: Un famoso allenatore italiano torna in Premier.

In mattinata e’ arrivata la notizia ufficiale. Claudio Ranieri e’ il nuovo allenatore del Fulham.

0 comments

Primo convegno nazionale di pazienti affetti da Neoplasia del Pancreas: testimonial di eccezione l’ex calciatore Alberto Patitucci

L’adenocarcinoma pancreatico rappresenta un vero sconvolgimento nella vita dei pazienti e dei loro famigliari, a

0 comments

Dura la vita per l’Inter giocare a Bergamo

Che a Bergamo non fosse una passeggiata per l’Inter questo lo potevamo immaginare, certamente era

0 comments

IL PERSONAGGIO DELLA SETTIMANA: GIANLUCA MANCINI

Tiri mancini per gli uomini della dea Se ad inizio anno vi avessero detto che

0 comments

IL FANTA24ORE: ANALISI 12 GIORNATA

De Paul e Higuain tradiscono. Szceczny prende 10 Ogni fantallenatore nella creazione delle propria rosa

0 comments

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: