Inter-Barcellona tra numeri record e speranze

Martedì il Barcellona arriverà a Milano sponda Inter per affrontare una delle squadre europee più in forma del momento.

Spalletti tecnico dell’Inter

Chi se lo sarebbe mai aspettato che l’Inter di mister Luciano sarebbe arrivata alla sfida di ritorno del girone Champions con numeri da record e speranze reali di passaggio del turno? Sicuramente nemmeno il tifoso interista più ottimista avrebbe mai creduto in questa situazione. Beh, è tutto reale!!!

L’inter è seconda in campionato con 25 punti a pari merito con il Napoli e a -6 dalla vetta. E’ seconda nel girone Champions con sei punti ed una qualificazione matematica con la conquista minimo di 4 punti. Una marcia trionfale che la vede vittoriosa per la settima volta consecutiva in campionato. Ma i numeri non finiscono qui:

Possiede la miglior difesa del campionato nonché d’Europa insieme all’Atl.Madrid con soli sei reti subite. Gli acquisti di De Vrij, Asamoah e Vrsaljko hanno dato personalità ad un reparto anche nella costruzione della manovra, fattore che non si vedeva all’Inter dal triplete.

Altra statistica importante per dare atto anche al buon lavoro svolto dalla società e da Ausilio, contro il Genoa tre reti sono state italiane fatto che non succedeva dal 2012 (5-0 al Parma in goal Motta, Pazzini e Faraoni).

Un dato statistico questo da sottolineare soprattutto per evidenziare come la nuova proprietà, anche se straniera, voglia puntare sulle qualità calcistiche dei giocatori italiani sempre più presenti nella rosa nerazzurra. 

Mister Spalletti ha grande fiducia in questo gruppo, ci crede molto, tanto che ha fatto esordire 20 giocatori diversi da titolari rispetto ai 14 della passata stagione. I ragazzi lo seguono ad interim senza nessun problema e pregiudizio di genere, lui contraccambia risollevando dalle sorti del malumore gente come Joao Mario, Gagliardini e Dalbert tutti esclusi dalla lista Champions League.

Joao Mario rivitalizzato da Spalletti. Presente con Lazio e Genoa.

 

Martedì i nerazzurri ospiteranno il Barcellona con Messi assente per infortunio, una squadra quella spagnola storicamente vincente in Champions che non ha bisogno dell’argentino per dimostrare la sua forza. All’andata l’Inter perse per due reti a zero, timida e con poca esperienza internazionale ha dimostrato dei limiti di personalità davanti al numeroso pubblico spagnolo. 

Probabilmente questo non succederà a San Siro o meglio la tifoseria se lo augura dopo i numeri da record che i ragazzi di mister Luciano stanno macinando domenica su domenica. L’Inter viene data dalle migliori agenzie di scommesse sfavorita contro il Barcellona, se qualcuno però dovesse avere la sensazione che possa riuscire nel colpaccio consigliamo di giocare l’1 quotato da Sisal a 3.70 sfruttando il bonus benvenuto da 225€.

Registrati e ottieni il Bonus da 225€ Sisal

 

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: