Buon compleanno “Rombo di tuono”.

Oggi compie 74 anni uno degli attaccanti piu’ forti che abbiamo avuto in Italia: Gigi Riva.

Gigi viene considerato uno dei giocatori italiani piu’ forti di tutti i tempi; sopranominato “Rombo di tuono” dal giornalista Gianni Brera, per la potente esecuzione del suo tiro e per la prolificita’ sotto porta. Infatti tra nazionale e i club ne ha realizzati 248.

Il suo nome e’ legato al Cagliari con il quale vincera’ uno scudetto, sotto la guida di Manlio Scopigno; e di cui ne sara’ uno dei protagonisti assoluti realizzando 21 reti in 28 partite giocate.

Il suo nome e’ anche legato alla nazionale italiani di cui e’ il principale marcatore con 35 reti in 42 partite. Con la nazionale vincera’ il campionato europeo del 1968, battendo la Jugoslavia in finale, grazie anche a un suo gol. E arrivera’ in finale nel mondiale del 1970, perso solo in finale contro il Brasile di Pele’ per 4-1.

Giochera’ tutta la sua carriera nel Cagliari, che non ha mai voluto abbandonare, nonostante le lusinghe dei grandi club come la Juventus (arrivata a offrire un miliardo delle vecchie lire) e l’Inter. Arrivo’ in sardegna tra mille dubbi e incertezze, ma basto’ pochissimo per fargli capire che l’isola sarebbe stata la sua terra adottiva, e si leghera’ sempre a essa. Una scelta che lo fara’ eleggere a simbolo e bandiera della sardegna, e gli fara’ guadagnare il rispetto di tutti gli sportivi del mondo. Ma che allo stesso tempo gli precludera’ di vincere trofei e competizioni che con altre squadre piu’ blasonate avrebbe vinto per le sue qualita’ calcistiche.

Gigi Riva simbolo e bandiera di un calcio che non esiste piu’.

 

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: