Sheffield United – Sheffield Wednesday: Lo Steel City Derby, un derby britannico con radici antiche.

Oggi l’anticipo della Championship, prevede una stracittadina dal sapore antichissimo. Si tratta dello Steel City Derby, che vede di fronte le due squadre di Sheffield: lo Sheffield United (i biancorossi) e lo Sheffield Wednesday (i biancoazzurri).

E’ un derby che non avra lo stesso sapore del Derby di Manchester (che andra’ in onda nel posticipo domenicale di Premier) o del Derby di Londra tra Arsenal e Tottenham, ma e’ una rivalita’ che trova le sue radici sin dall’epoca vittoriana.

Sheffield e’ una citta’ inglese, nata su sette colli come Roma e che anticamente era famosa per le sue acciaierie, che fabbricavano anche armi e munizioni per l’esercito britannico. Una citta’ che come defini lo stesso Orwell, avrebbe potuto ambire al premio come citta’ piu’ brutta del mondo, per il suo agglomerato urbano di abitazioni ammassate una sull’altra, e per l’inquinamento causato dalla fabbriche di accciaio.

Calcisticamente parlando le due squadre nascono negli ultimi anni del diciannovesimo secolo, entrambe le squadre nascono dalla stessa societa’ di Cricket: lo Sheffield United Cricket club, che aveva come costola calcistica lo Sheffield Wednesday, chiamato cosi perche’ i giocatori della prima avevano mercoledi’ come unico giorno libero, per potere giocare a calcio.

Ma una volta che a Brammal Lane (lo stadio dove si svolgevano le partite di cricket), si capi’ che il calcio avrebbe portato piu’ introiti del Cricket, fu deciso di fondare una squadra di calcio, e fu fondato lo Sheffield United Football club. La sua fondazione porto’ i due giocatori piu’ rappresentativi del Wednesday nella nuova societa calcistica, e questo fu lo strappo che apri la storica rivalita’.

Le sfide tra le due societa’ sono state sempre sfide all’ultimo sangue’ Sopratutto quando si scontravano per obbiettivi importanti; ricordiamo tra questi il famoso Boxing Day Massacre, dove circa 50000 spettatori accorsero a Hillsborough (Stadio dello Sheffield Wednesday, che anni dopo fu vittima di una famosa tragedia calcistica) a vedere una partita di Third Division (dove erano capitate entrambe), un vero e proprio record ancora imbattuto, dove entrambe erano in cima alla classifica, con lo United in vantaggio di due punti sul Wednesday. Quest’ultimi vendicarano lo sgarbo i inizio secolo, battendo lo United per 4-0 e sorpassandoli in classfica. Un record ancora imbatutto di cui il fautore fu Jack Charlton, campione del mondo con l’Inghilterra nel 1966, che allora allenava il Wednesday.

Le due squadre si affrontarono anche per una semifinale di FA Cup 1993 a Wembley, dove accorsero piu’ di 75000 tifosi, e anche li Wednesday vinse, ma per 2-1.

La scelta per i biancorossi o per i biancoblu e’ qualcosa che si tramanda di padre in figlio, dipende dal quartiere dove vivi o dalle amicizie che frequenti. Un derby che include tutte le classi sociali, e in modo piu’ massiccio la cosidetta “working class”, che un tempo era impiegata nelle acciaierie. quest’ultime hanno pure identificato i sopranomi dei tifosi di entambi i club, “Blades” (Lame) con cui si identificano i tifosi del Wednesday, “Pigs” (ghisa) con cui si identificano i tifosi dello United.

L’ultimo scontro in Premier League risale a venticique anni fa.

Oggi si sono affrontate in Championship, e la partita e’ finita 0-0, con lo United che ha avuto l’occasione di segnare un calcio di rigore, ma l’attaccante irlandese Mcgoldrick ha fallito.

 

 

 

 

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: