Il primo anticipo di questa nuova ed entusiasmante giornata di campionato finisce 1-1 (Benassi 47′, Pinamonti 89′).

PAGELLONE FROSINONE

Sportiello: 7. Il migliore. Ottima prestazione contro la squadra in cui ha militato nella stagione 17/18; ottimo il salvataggio su Chiesa negli ultimi minuti di partita.

Goldaniga: 5,5. Dalla sua parte deve affrontare un certo Chiesa…e infatti va molto in difficoltà.

Araudo: 6. Buona prestazione da parte del difensore; tiene testa agli attacchi viola e di testa domani su tutti.

Capuano: 6,5. Tra i suoi compagni di reparto è sicuramente il migliore, trasmettendo sicurezza. Nella prima frazione di gioco rischia pure il gol.

Zampano: 5. Il peggiore. Come Goldaniga va in difficoltà quando gli tocca sfidare nell’uno contro uno Chiesa. Nel contrasto sull’assist di Chiesa va poco aggressivo.

Chibsah: 6,5. A centrocampo domina su tutto, anche a livello fisico. Fa entrambe la fasi in maniera più che sufficiente, recuperando molti palloni e gestendoli in maniera ordinata.

Maiello: 5,5. Sbaglia molto, soprattutto nella precisione dei passaggi. Non verticalizza quasi mai e in fase difensiva non fa un buon lavoro, dimenticandosi di seguire Benassi sul gol.

Beghetto: 6,5. È uno dei pochi a mollare l’osso, credendo in ogni pallone.

Vloet: 5. Spento, non riesce mai ad entrare in partita perdendo molti palloni.

Campell: 6. Si vede che la tecnica non manca, ma tenta poche volte la giocata per creare superiorità numerica.

Ciofani: 5,5. Con Pezzella è veramente difficile competere, soprattutto sul gioco areo. Si impegna, ma non basta.

Sostituti:

Pinamonti: 7. Entra, spacca la partita e sigla il pareggio all’ultimo minuto. Fondamentale.

Cassata: 6. Da freschezza e mette impegno, ma bisogna lavorare ancora tanto.

Soddimo: 6,5. La sua presenza cambia la partita, mettendo a disposizione l’assist per il gol di Pinamonti.

PAGELLONE FIORENTINA

Lafont: 6. Sul gol poteva fare qualcosa di più ma comunque è stata una grandissima giocata da parte di Pinamonti.

Milenkovic: 5. Prestazione sotto le aspettative per il giovane difensore viola, che subisce la spinta di Beghetto.

Pezzella: 6,5. Fisicamente sovrasta Ciofani; di testa non lo supera nessuno.

Vitor Hugo: 6. Qualche minimo dubbio ogni tanto, ma prestazione sufficiente. Può migliorare molto.

Biraghi: 6. Sicuramente, come tutta la Fiorentina, un po in involuzione nel secondo tempo, ma fisicamente è messo bene.

Veretout: 6. È l’insegnante del centrocampo della Viola, ma oggi aveva pochissima voglia di far lezione.

Benassi: 7. Il migliore. I suoi inserimenti sono magnifici: tempo e movimenti giustissimi. Grandissima crescita rispetto agli anni scorsi.

Gerson: 6. Partita tranquilla per il brasiliano, che ogni tanto provava triangolazioni con i compagni.

Chiesa: 6,5. L’assist per Benassi è il riassunto di un’ottima partita, ormai in costante crescita.

Simeone: 4,5. Il peggiore. E se nei suoi compagni si vedono margini netti di miglioramento, lui continua a peggiorare di partita in partita, sbagliando tante (o forse troppe) occasioni da gol nell’arco dei 90 minuti.

Pjaca: 5. Non è mai stato cercato dai compagni, e quando riceve il pallone o sbaglia o lo perde. Deve iniziare a prendere continuità.

Sostituti:

Mirallas: 5. In varie ripartenze, sbaglia lui il passaggio chiave.

Edimilson: 5,5. Entra e perde molti palloni.

Vlahovic: SV.

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: