In ricordo di un conduttore sportivo “storico”: Paolo Valenti

Esattamente 28 anni fa si spegneva uno dei volti piu’ celebri della conduzione sportiva: il giornalista Paolo Valenti.

Era il 15 novembre del 1990 quando lo storico giornalista mori’ quattro giorni dopo aver condotto per l’ultima volta la trasmissione che lo rese celebre agli occhi degli sportivi italiani: 90 minuto.

Si tratta di una trasmissione sportiva ideata da lui e dai giornalisti Maurizio Baredeson e Remo Pascucci, che fa una sintesi delle azioni delle partite di serie A e di serie B. Una trasmissione che va in onda la domenica, ma che e’ stata resa famosa proprio da Paolo Valenti.

Infatti la sua bravura, la sua imparzialita’ e la sua competenza hanno fatto in modo che 90′ minuto ricoprisse un ruolo importante nella diffusione del calcio presso il grande pubblico, diventando un appuntamento fisso la domenica pomeriggio, che incollava al televisore piu’ di venti milioni di sportivi italiani. Grazie a questo grosso seguito la trasmissione diventera’ un vero fenomeno di costume e una trasmissione storica, dato anche che e’ stato il primo programma sportivo a diffondere le azioni salienti delle partite di campionato.

Un giornalista che e’ stato un icona di una generazione che la domenica dopo essere stata allo stadio o aver ascoltato le partite alla radio, accendeva la televisione e rivedeva i gol delle partite pomeridiane.

Valenti figlio di un calcio che non esiste piu’.

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: