WSL: Arsenal Women – Brighton & Hove Albion 4-1. La nostra domenica in sala stampa, e le dichiazioni post partita dell’attacante Miedema.

E dopo il nostro sabato pomeriggio a Milwall, la nostra domenica pomeriggio ci vede presenti  nella tribuna stampa di Meadow Park per il match di Woman Super League tra la capolista Arsenal e il Brighton & Hove Albion.

Le due squadre si sono presentate con questo unidici iniziale:

Arsenal: Van Veenedaal; Mitchell, Williamson, Van De Donk, Miedema, Mccabe, Quinn, Evans, Walti, Bloodworth, Mead.

Brighton: Hourinan; Rafferty, Whelan, Barton, Umotong, Natkiel, Peplow, Legg, Green, Perry, Williams.

Nell’Arsenal spicca l’assenza di uno dei maggiori elementi di spicco, la fantasista Jordan Nobbs.

Pronti via e’ l’Arsenal ha una buona occasione per passare in vantaggio, ma il tiro del centravanti olandese Miedema viene respinto da un attenta difesa del Brighton. Il centravanti olandese si ripete due minuti dopo e il portiere Houiran respinge la sua conclusione.

Al 5′ l’Arsenal va vicino al gol, Van De Donk tira a botta sicura e trova la deviazione della difesa, ma sulla palla vagante proveniente dalla deviazione si avventa Miedema ma il suo tiro non centra la porta. All’8 e’ la volta di Lia Walti che ci prova con una conclusione dalla distanza ben parata da Hourihan.

al 10′ il Brighton a sorpresa passa in vantaggio, un lancio dalla difesa dei gabbiani taglia in due la difesa dell’Arsenal e trova pronta Umotong che lascia partire un tiro potente dall’interno dell’area che lascia secca Van Veenedaal. Dopo quattro minuti il Brighton va vicino al raddoppio; da una punizione di Natkiel, Umotong fa da sponda per Legg, che pero’ spreca a due passi dalla porta mandando la palla fuori.

Al 19′ Mead ci prova con un tiro al volo, ma la sua conclusione viene deviata in angolo. Nell’angolo successivo Miedema di testa non inquadra la porta.

Al 25′ si rivede Umotong (vera spina nel fianco della difesa dell’Arsenal), con un tiro dall’interno dell’area, sul quale si oppone un attenta Van Veenedaal, che para in due tempi.

Nell’azione successiva l’Arsenal trova il pareggio grazie a Miedema che si invola in una corsa solitaria in are, dribblando il portiere e depositando il pallone nella porta sguarnita.

Al 30′ l’Arsenal ha due ghiotte occasioni per portarsi in vantaggio; prima Miedema si vede respingere il suo tiro, e sulla ribattuta si avventa Mccabe che tira a botta sicura, ma un  Hourinan in giornata blocca la conclusione.

Al 33′ ci prova Bloodword ma il suo tiro viene deviato. E nell’azione successiva la centrocampista olandese dei Gunners trova il gol con un tap-in al volo, dopo che ha ricevuto un cross di Miedema, che si era incuneata in area, lasciando sul posto il suo diretto marcatore. l’attaccante olandese in una delle sue tante incursioni in area tira da posizione favorevole, ma trova l’opposizione di Hourihan che respinge con un intervento coi piedi alla Garella.

Al 41′ L’Arsenal trova il gol del 3-1 grazie a un angolo che trova la testa di Van De Donk, che porta a 3 le marcature per i Gunners.

Sul finale di tempo e’ Miedema a provarci, ma Hourinan evita un passivo piu’ lungo.

Il secondo tempo inizia con un cambio per il Brighton che manda in campo Brazil per Legg, nella speranza di raddrizzare la partita.

Al 48′ ci prova Evans con una conclusione da fuori area, ma il tiro termina abbondantemente fuori.

Al 60′ Mead ci prova con un tiro a giro che termina di poco a lato.

Al 68′ ci prova la Williamson con un tiro da fuori area, che termina di poco a lato.

Al 71′ Evans calcia da posizione favorevole, ma il suo tiro termina di poco a lato. Nell’azione successiva Miedema ha una grossa occasione per chiudere la partita, ma si vede respingere il tiro da un attenta Hourihan.

All’80’ il Brighton prova a riaprire la partita con la solita Umotong ma il suo colpo di testa trova l’opposizione di un’attenta Van Veenendaal.

All’85’ ci prova Evans su punizione ma il suo tiro termina tra le braccia di Hourian.

All’ 87′ Mead trova il gol del 4-1, grazie a un tiro a giro che ricorda il nostro Del Piero, che si infila all’incrocio dei pali della porta del Brighton.

al 90′ l’Arsenal va vicino al 5-1, ma Bloodworth di testa colpisce la traversa.

L’Arsenal batte il Brigton e conquista la nona vittoria consecutiva. Il prossimo week-end le ragazze saranno impegnate nello scontro al vertice a Manchester contro il City.

Di seguito riportiamo le dichiarazioni ai nostri microfoni rilasciate dal bomber dell’Arsenal e capocannoniere della Super-League Miedema:

Oggi siete riuscite a vincere nonostante l’assenza di uno dei vostri elementi migliori che e’ Jordan Nobbs?Come avete affrontato la sua assenza?

Siamo state fortunate oggi a centrare la vittoria, nonostante l’assenza di Jordan. E’ una squadra che ha grande qualita’ e puo’ affrontare al meglio le partite anche senza i nostri elementi piu’ talentuosi come Little e Nobbs.

La prossima partita che sara’ con il Manchester City e’ davvero molto importante per il campionato. Come vi preparate per questo Big-Match?

Sara’ davvero un big-match, ci alleneremo duramente in vista della partita di Manchester. Conosciamo bene le nostre avversarie per averle affrontate diverse volte, e ci prepareremo al meglio per batterle.

Dopo la partita con il City ci saranno due partite di coppa, come le affronterete?Proverete a vincerle o vi concentrerete di piu’ sul campionato?

Siamo concentrate in ogni partita che affrontiamo, ci concentreremo per vincerle entrambe, perche’ vogliamo vincere non solo il campionato, ma anche le coppe.

Oggi hai segnato il tuo quattordicesimo gol. Quale e’ il tuo obbiettivo stagionale?vuoi superare i venti, i trenta?

Non ci penso piu’ di tanto a quanti gol voglio segnare quest’anno, voglio solo segnarne piu’ possibile e aiutare la squadra a vincere con i miei gol o con quelli delle mie compagne.

 

 

 

 

Ultimi risultati

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Classifica Serie A

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.

Prossimi incontri

The latest football information here. Now fetching info from the soccer data source.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: