Premier League: Sheffield United – West Ham 1-0, il Var salva lo Sheffield.

Dopo la parentesi della FA cup, riprendono i campionati inglesi e oggi i, tradizionale “Friday Night” ci ha regalato una partita di Premier League.

Stasera si è  giocato a Sheffield una delle città inglesi dove nacquero i primi regolamenti ufficiali del calcio.

A scendere in campo sono stati lo Sheffield United e il West Ham.

Le “Blades” stanno andando oltre le aspettative, disputando un eccezionale campionato, che li vede nelle posizioni alte di classifica; un bel risultato per j a squadra costruita per mantenere la categoria.

Il West Ham è reduce da una serie di risultati negativi, che hanno spinto la dirigenza a esonerare Pellegrini. Il tecnico cileno è  stato sostituito da Moyes. Per l’ex tecnico di Everton e Manchester United si trattava del debutto assoluto.

Una partita vivace e piena di colpi di scena, con lo Sheffield che batte il West Ham per 1-0.

La rete decisiva della partita è stata segnata da Mcburnie, che ha appoggiato in rete un passaggio di Fleck, che a sua volta si era fiondato su un errato disimpegno del portiere del West Ham Martin.

Il West Ham aveva anche trovato il pareggio all’ultimo minuto con Snodgrass, ma è  stata una rete inutile, poiché il VAR ha deciso di annularla per un fallo di mani di Rice, che aveva rubato palla a metacampo prima averla passata al suo compagno.

Una vittoria che conferma le “Blades” in zona Europa.

THE GAME REVOLUTION

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.