Achraf Hakimi il giocatore più veloce della Bundesliga – viaggia a 36km/h.

Achraf Hakimi nominato il giocatore più veloce della Bundesliga.

Achraf Hakimi del B.Dortmund nominato come il giocatore più veloce della Bundesliga.





Terzino destro del Borussia Dortmund con doppio passaporto di Spagna e Marocco, è stato nominato il giocatore più veloce della Bundesliga.

Achraf Hakimi ha stabilito un nuovo record.

Il 21enne ha stabilito un nuovo record di velocità in questa stagione di Bundesliga. Contro il Lipsia durante la il 16^ turno di campionato, la sua velocità massima ha raggiunto i 36,2 km/h mentre contro l’Union Berlino durante la 20^ giornata Achraf Hakimi ha raggiunto i 36,49 km/h.

Achraf Hakimi ragazzo interessante seguito da molte big.

Il suo valore attuale è di 54 milioni di euro (dati di transfermarkt.it) e il suo prestito dal Real Madrid al Borussia Dortmund scade proprio in questa stagione il 30/06/2020. E’ un giocatore che fa la differenza sulla fascia destra occupando in maniera indifferente sia la posizione da terzino che da centrocampista destro. In questi due anni in Germania è cresciuto con il club gialloverde, i suoi numeri parlano da se. Con il club tedesco ha totalizzato fino adesso 68 presenze collezionando 11 goal 17 assist. Il dato degli assist fa capire certamente come il ragazzo abbia l’attitudine al cross, viaggiando costantemente per 90 minuti sulla fascia destra.

Ritornerà al Real Madrid oppure girovagherà sempre in prestito?

Considerate le sue ottime prestazioni in questi anni in Germania, la domanda che molti si pongono è se Achraf Hakimi verrà ripreso dal Real Madrid per far parte della rosa spagnola oppure verrà nuovamente girato in prestito in qualche top club. Certamente il Borussia Dortmund farà di tutto per trattenerlo oltre al fatto che ci sono delle big europee come l’Inter di Antonio Conte che sarebbe perfetto per il modo di giocare del tecnico salentino, avendo le caratteristiche ideali per agire da quinto giocatore a destra. La sua permanenza ai Blancos, però, è tutt’altro che scontata, anche per una questione contrattuale. Il suo contratto con il club spagnolo, infatti, scade a giugno 2022 e il rinnovo non sembra essere scontato.



Potrebbero interessarti:

Cavani-Inter: Un colpo per i nerazzurri ma anche per il fantacalcio.

Pjanic-Arthur uno scambio al momento giusto, andiamo a vedere il perché?

Vinta la bolletta della 27^ giornata di Bundesliga – Vedi Bolletta.

 

Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1737 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.