Newcastle – Liverpool 0-0, un Liverpool sprecone viene fermato dal Newcastle

L’ultima partita di questo 2020 si gioca nella cornice di St.James Park, dove il Newcastle affronta la capolista Liverpool. Il Liverpool è alla ricerca di riscatto dopo lo scialbo pareggio con il WBA, il Newcastle in posizione di media classifica cerca tre punti per non essere risucchiato nelle sabbie mobili della bassa classifica. La partita tra le due contendenti termina 0-0. Un risultato che apparentemente farebbe pensare a una partita senza emozioni, ma in pratica entrambe le squadre hanno creato molte occasioni, che non sono state concretizzata per la poca precisione degli avanti di entrambe. Nel primo tempo a rendersi pericolosi per i Reds sono stati Alexander-Arnold, Salah e Firmino, ma tutti e tre si sono trovati davanti un Darlow in giornata di grazia che si è opposto a tutte e tre le occasioni.

Il Newcastle si è fatto vedere con Wilson, ma il suo tiro insidioso è terminato di poco fuori con la palla che fa la barba al palo.

Nel secondo tempo è il Liverpool a farsi vedere di più con Mane e Firmino, con entrambi che hanno fatto venire i brividi alla difesa dei “Magpies”, ma sono stati poco precisi con il primo che manda fuori di posizione favorevole e il secondo che riesce ad anticipare Darlow, ma spreca mandando il suo colpo di testa fuori porta.

Il Newcastle ha una ghiotta occasione a 10 minuti dalla fine, con Clark che manda la palla fuori di un soffio. Firmino nel finale ha il match-ball, ma lo spreca tirando addosso a Darlow. Un Liverpool sprecone che avrebbe dovuto essere più preciso, e che ai punti avrebbe meritato la vittoria. I Reds restano sempre ancorati in testa alla classifica, ma devono stare attenti agli eterni rivali del Manchester United, che sono in un ottimo periodo di forma e che li insidiano a pochi punti.

Pagina Facebook

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.