Nella serata di ieri si e’ giocata la partita di International Championship Cup tra Arsenal e Fiorentina.

Entrambe le squadre hanno schierato due formazioni imbottite di giovani, Emery sta utilizzando questa tournee per responsabilizzare un po’ i giovani e vedere chi potra’ far parte effettivamente della prima squadra.

In questa partita si conferma in buona forma il giovane Eddie Nketiah, che anche nella partita di ieri si e’ reso protagonista. Dopo aver realizzato il gol vittoria nella sfida con il Bayern Monaco, il giovane attaccante dei Gunners ieri si e ripetuto realizzando una doppietta. Nel primo gol si e’ liberato con una finta del difensore e a battuto il portiere piazzando un tiro nell’angolino, nel secondo si e fatto trovare libero al momento giusto per appoggiare in porta un assist di Lacazette. Un giocatore che quest’anno potrebbe ritagliarsi degli spazi importanti nell’Arsenal e dare una mano a Aubameyang e Lacazette.

Il terzo gol e’ stato segnato da Willock, che ha approfittato dell’ennesimo assist di Lacazette per battere il portiere con un preciso tiro dall’interno dell’area.

Tra i giovani si sono anche messi in mostra Willock e Martinelli, che hanno messo in apprensione la difesa fiorentina, sopratutto il secondo che dopo un’azione personale dove ha messo a sedere mezza difesa della Fiorentina, ha mancato per un soffio il gol, con il pallone che termina di pochissimo a lato. Un altro prospetto da tenere d’occhio nella stagione che verra’.

 

Potrebbero interessarti