Con un comunicato stampa la polizia di Birmigham, ha annunciato che il tifoso del Birmingham che ha aggredito il giocatore dell’Aston Villa Grealish, e’ stato condannato a tre mesi di galera e inoltre gli e’ stata comminata una pena pecuniaria di 150 sterline da pagare a Grealish in quanto vittima dell’aggressione.

Il tifoso che ieri aveva aggredito il giocatore, durante il derby di Birmingham, era stato momentaneamente rinchiuso nella cella temporanea dello stadio St. Andrew. Inoltre la societa’ calcistica del Birmingham gli ha dato una diffida di 10 anni, durante i quali non potra’ seguire la squadra ne in casa e ne in trasferta.