Queste due semifinali di Champions League ci hanno regalato dei risultati incredibili, e dei finali che nemmeno il piu’ geniale regista Hollywoodiano avrebbe saputo inventare.

Dopo il Liverpool ieri, oggi e’ stata la volta della rimonta del Tottenham, che a fine primo tempo sembrava spacciato visto il doppio vantaggio dell’Ayax, e il gol subito all’andata facevano pensare agli olandesi in finale.

Ma invece nel secondo tempo accade l’incredibile e il Tottenham aiutato molto dalla fortuna, con un Onana che e’ sembrato la brutta copia del portiere visto con il Real Madrid e con la Juventus, che ha permesso la super rimonta degli inglesi culminata con un gol all’ultimo minuto.

L’ Ayax aveva chiuso il secondo tempo sul risultato di 2-0, grazie alle reti di De Light, autore di un bellissimo colpo di testa su angolo di Schone, e il talento marocchino Ziyech con un bellissimo tiro da fuori area che termina nell’angolino basso a destra.

Nel secondo tempo l’ Ayax si scioglie come neve al sole, e consente la rimonta del Tottenham, il cui protagonista e’ il brasiliano Lucas autore di una tripletta, con la complicita’ del portiere dell’Ayax Onana, non proprio impeccabile nell’opporsi alle conclusioni dell’attaccante brasiliano, che dopo aver trovato una doppietta in quattro minuti, all’ultimo minuto pesca un Jolly impensabile e trova il gol del 3-2, che vale la prima finale storica per il Tottenham, in cui incontrera’ il Liverpool in una finale tutta inglese.