Dopo le fatiche di Premier League, si scende in campo per i quarti di finale di Champions League. A scendere in campo Tottenham e Manchester City che si sono affrontate in un derby inglese, e il Liverpool che ha affrontato il Porto.

Vittoria del Tottenham per 1-0 sul City che ieri giocava il primo match europeo nel nuovo White Hart Lane. Decide la partita un gol di Son che parte da metacampo in azione personale e conclude in porta con un tiro secco che non lascia nessuno scampo a Ederson. Il City nel primo tempo aveva avuto l’occasione di passare in vantaggio con un rigore concesso per fallo di Rose su Aguero, ma l’attaccante argentino si e’ fatto ipnotizzare da Lloris che ha parato il tiro dagli undici metri.

Il Liverpool mette un piede in semifinale battendo per 2-0 il Porto. Decidono la partita le reti nel primo tempo di Keita e Firmino. Il primo raccoglie un assist di Firmino e lascia partire un tiro potente che viene deviato involontariamente da un difensore che spiazza il suo portiere Casillas, che viene beffato dalla traiettoria. Il secondo di Firmino che raccoglie un passaggio di Arnold e da solo in area non ha difficolta a buttarla dentro.