Oltre al Liverpool, oggi e’ sceso in campo anche il Chelsea di Lampard, che e’ volato in terra francese, per affrontare il Lille, nella seconda giornata valida per la fase a gironi della Champions.

Una partita che il Chelsea deve assolutamente vincere, se non vuole gia’ essere a rischio eliminazione.

I ragazzi di Lampard riescono a strappare un’importante vittoria fuori casa, battendo il Lille per 2-1.

I londinesi passano in vantaggio al 22′ grazie a un gol di Abraham, che dopo aver ricevuto un cross di Tomori, calcia al volo e non lascia scampo al portiere francese che nulla puo’ sulla conclusione del centravanti del Chelsea.

I francesi trovano subito il pareggio dopo dieci minuti, grazie a Osimhen, che devia di testa un calcio d’angolo di Bamba svettando sopra tutti.

Quando la partita sembra indirizzata nel piu’ classico dei pareggi, ecco che a dieci minuti dalla fine, il Chelsea trova il gol della vittoria. E’ William che trova il guizzo vincente, dopo aver ricevuto un assist da Hudson – Odoi, calciando una bordata centrale ma che termina sotto la traversa della porta difesa da Maignan.

Un gol inaspettato che regala la vittoria e i primi tre punti in Champions al tecnico del Chelsea Frank Lampard.