La prima trasferta europea della stagione, ha previsto un viaggio in Ucraina per gli uomini di Guardiola, in casa dello Shaktar Doneks.

Il City deve riscattare la sconfitta subita in casa del Norwich, e la partita in Ucraina cade proprio a fagiolo, per riprendersi dalla batosta subita sabato.

E’ un City che gioca e vince senza difficolta’, avendo di fronte degli avversari di poco valore tecnico.

Il risultato finale della partita e’ stato di 3-0 per i Citizens, che hanno vinto in Ucraina, grazie alle reti nel primo tempo di Mahrez (che ribatte in rete una palla respinta dal palo, dopo un tiro potente del turco-tedesco Gundogan) e Gundogan (che si fa restituire il favore da Mahrez, raccogliendo un suo passaggio all’interno dell’area, battendo il portiere con un potente tiro dall’interno dell’area.

Partita che viene chiusa nel secondo tempo, grazie al gol del 3-0 di Gabriel Jesus, che riceve un cross da De Bruyne, e manda la palla in rete sul lato destro, dopo avere scoccato un potente conclusione dal limite dell’area.

Una partita vinta senza difficolta’ dai Citizens, che fanno capire che passare il girone per loro potrebbe essere una mera formalita’.