CHIESA,LA PROMESSA ITALIANA

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni
EMPOLI, ITALY - MAY 31: Federico Chiesa of Italy in action during the international friendy match played between Italy and San Marino at Stadio Carlo Castellani on May 31, 2017 in Empoli, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)

Chiesa una stella azzurra che brilla nel calcio futuro italiano.

GettyImages-631765744-1-840x401

Federico Chiesa classe ’97

Una stella, il presente e il futuro.Federico Chiesa è indiscutibilmente una giovane promessa del calcio italiano,classe 1997,ruolo attaccante,figlio di Enrico Chiesa, autore di 138 reti, quell’Enrico che face impazzire Firenze tra gli anni 1999/2002 collezionando con la maglia viola ben 59 reti.

Correva l’anno 1999 il padre Enrico segnò nella Viola ben 59 reti in tre anni.

242888-062-kbuC--896x504@Gazzetta-Web Enrico Chiesa ai tempi della Fiorentina
Tutti lo vogliono,il futuro con la Fiorentina è in bilico,il calciatore è in enorme crescita professionistica,qualità,tecnica,forza fisica,un giocatore che lo vorrebbero tutti nella propria squadra,Milan,Juve,Inter,le big italiane ci provano e lavorano sotto traccia per accaparrarsi la giovane promessa,nulla trapela dai quotidiani ma si sa che i vari entourage sono a lavoro.

Quale sarà il destino di Federico Chiesa ?

La Gazzetta dello Sport riporta quest’oggi un breve scoop sul futuro del giovane calciatore, il padre attuale manager ha deciso e sa come muoversi per garantire al figlio un futuro roseo come il suo.

Federico prolungherà a Firenze con la Fiorentina allungando cosi di un altro anno il contratto,tuttociò consentirebbe al giovane attaccante di avere continuità nel campo ovvero giocare da titolare per migliorarsi,per quanto riguarda il fronte stipendi si cercherà di aumentare l’ingaggio portandolo a 2.5 milioni a stagione,una cifra congrua viste le potenzialità del giovane con il patto di entrare in Europa,obiettivo alquanto complicato per la Fiorentina ma non impossibile.Chiesa dunque probabilmente rimarrà ancora a Firenze con gli obiettivi appena citati sopra ma tutto può succedere. Toccherà a Corvino ds della Fiorentina la sentenza finale,l’ultima parola quella decisiva,accettare o non accettare le richieste del padre,non c’è pressing da parte del giocatore ma l’idea rimane quella di maturare rimanendo ancora a Firenze con i colori viola.