Dopo che stanotte il Brasile ha battuto il Paraguay ai rigori, e’ la volta di Argentina e Venezuela. Il Venezuela e’ stata la vera e propria sorpresa di questi gironi eliminatori, arrivata seconda dietro i padroni di casa del Brasile, e vuole continuare a sorprendere provando a guadagnare una storica semifinale. l’Argentina che si e’ qualificata a fatica, vorrebbe rifarsi e andare a sfidare il Brasile in un derby classico del calcio sudamericano.

Una partita che ha visto l’Argentina battere il Venezuela per 2-0.

Decidono due gol per tempo. Il primo di Lautario Martinez, che raccoglie un tiro cross di Aguero e con un sorprendente colpo di tacco fa passare la palla sotto le gambe del portiere venezuelano Farinez, e regala il vantaggio all’Albiceleste con questa grande prodezza balistica. Il secondo invece con Lo Celso che raccoglie una maldestra respinta di Farinez, che si era opposto in maniera goffa a un tiro non irresistibile di Aguero, e deposita agevolmente in rete.

Il Venezuela si e’ visto davvero poco, solo con un occasione di Rondon che ha tirato a botta sicura ma ha trovato l’opposizione di Martini.

Un 2-0 che regala le semifinali all’Argentina, che incontrera’ il Brasile, con il quale ci si aspetta un match infuocato.