La Coppa America sta volgendo agli atti finali. Ieri si è giocata la finale per il terzo e quarto posto, che ha visto l’Argentina affrontare il Cile.

Finale vinta dall’Argentina che ha battuto il Cile per 2-1.

L’ Albiceleste chiude già la pratica nel primo tempo, grazie alle reti di Aguero e Dybala. Il primo con un tiro potente dall’interno dell’area; il secondo ha sorpreso il portiere cileno che si trovava fuori area, con un bellissimo pallonetto.

Nel primo tempo è stato anche protagonista Messi, ma per una volta in negativo, visto che per un fallo su Medel, ne è venuto fuori uno scontro a muso duro, con i due che si sono anche spinti a vicenda. L’arbitro senza batter ciglio ha estratto il cartellino rosso per entrambi.

Nel secondo tempo il Cile accorcia le distanze grazie a un rigore, concesso dall’ arbitro dopo che ha consultato il Var. Del rigore si incarica Vidal che batte Martini e segna il 2-1.

Un gol che però non basta al Cile, che perde la finale.

Gli Argentini così possono consolarsi dopo aver perso la semifinale con i rivali storici del Brasile, concludendo questa Coppa America al terzo posto.