Danimarca – Australia: un pareggio che accontenta i danesi.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Due gol tutti nel primo tempo. 1-1 con l’Australia appesa al filo del passaggio turno.

Dopo 7 minuti dall’inizio della gara la Danimarca passa subito in vantaggio con Eriksen.

Sembra di vedere la solita squadra, quella danese che con pragmatismo e concentrazione pare controllare la partita senza subire l’aggressività dell’avversario.

Però l’Australia non ci sta, anche perché sa benissimo che con una sconfitta verrebbe eliminata dal mondiale. A partire dalla mezz’ora del primo tempo l’Australia inizia ad essere più veloce, convinta dei suoi mezzi.

Infatti al 38′ minuto dopo una pressione che si stava facendo sempre più insistente, quella australiana, Jedinack pareggia su rigore concesso grazie all’ausilio del Var.

Poi durante tutto il secondo tempo nessuna occasione di grande importanza, solo l’Australia leggermente più pericolosa dei danesi.

Adesso il cammino degli australiani si complica, più felice invece quello della Danimarca.

Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1426 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.