Di Santo, la nuova scoperta dell’osservatore del Rende Calcio, Alberto Patitucci.

Luca Di Santo, classe 2002,  è un terzino che può giocare sia a destra che a sinistra ed è dotato di un buon tiro; oltre che di un’ottima visione di gioco. Bravo anche in fase di marcatura, Di Santo ha svolto la sua trafila nell’Asd Trebisacce e quest’anno ha militato con il Corigliano nel campionato under 17.

Si tratta di un elemento che non è passato inosservato all’occhio attento e vigile di Alberto Patitucci; il quale ha subito voluto che sostenesse un provino con il Rende Calcio.

Il provino ha convinto tutta la dirigenza e dal prossimo campionato Luca sarà un nuovo calciatore del Rende. Alberto, ormai è risaputo, è sempre alla ricerca di nuovi talenti: “si tratta di un ragazzo del quale sentiremo parlare presto“. Parola di Patitucci.