Europa League: Arsenal – Vitoria Setubal 3-2, Emery mette il “Pepe” in campo e arriva una buona vittoria seppur sofferta.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

La settimana di Coppa si conclude oggi con la terza partita della fase a gironi dell’ Europa League. A Londra l’Arsenal affronta i portoghesi del Vitoria Setubal.

I ragazzi di Emery sono reduci dalla brutta sconfitta subita a Sheffield, e vogliono approfittare di questa partita per riprendere la marcia.

Emery decide di far riposare la maggior parte dei titolari, mettendo in campo per la maggior parte le riserve.

E’ un Arsenal che pero’ sembra avere ancora nelle gambe le tossine della sconfitta di lunedi, e non sembra esprimersi al meglio. E Infatti sono proprio i portoghesi a portarsi in vantaggio con Edwards, che si fa trovare pronto su un assist di Garcia, calciando rasoterra e mandando il pallone sotto la traversa.

L’Arsenal reagisce e al 32′ trova il pareggio con Martinelli, che di testa incorna un bellissimo cross di Thierney.

Ma passano pochi minuti e il Vitoria si riporta in vantaggio. Maitland-Niles perde palla, gli viene rubata da Davidson, che lascia partite un siluro da fuori area che si stampa sul palo, ma sulla ribattuta si avventa Duarte che con un tap-in manda il pallone sotto la traversa per il gol del 2-1.

Il Vitoria sembra gestire bene questo risultato di vantaggio, con l’Arsenal che seppur pressa continuamente, non riesce a trovare il gol del pareggio.

Son due le occasioni che segnaliamo per i Gunners, una con Smith Rowe, che da pochi passi manda fuori; e una con Martinelli che calcia addosso al portiere.

Quando manca un quarto d’ora alla fine Emery manda in campo Pepe. Un cambio che sara’ decisivo per i Gunners, perche’ l’attaccante esterno ivoriano, pesca due jolly su punizione, realizzando prima il gol del pareggio, e dopo il gol del sorpasso e della vittoria.

Un buon riscatto per il giocatore che fino ad ora non era riuscito a dimostrare il suo valore con prestazioni un po opache, e che si fa perdonare regalando la vittoria ai Gunners.

Vittoria che vale per l’Arsenal il primato solitario nel girone.

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.