Everton – Manchester United 4-0, goleada a Goodison Park.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Il primo posticipo pasquale della Premier League, ha messo di fronte l’Everton contro il Manchester United.

I “Toffies” sono reduci dalla sconfitta contro il Fulham gia’ retrocesso, ma dentro il loro stadio hanno dato non pochi problemi alle grandi del campionato. Lo United invece deve riprendersi dall’eliminazione avvenuta in Champions League, e si buttano a capofitto in campionato, per cercare di recuperare punti preziosi per la zona Champions.

Ma oggi siamo stati spettatori di un Everton in giornata di grazia, che ha battuto i ben piu’ quotati avversari con un rotondo 4-0. Everton che va in vantaggio al 13′ con Richarlison che realizza un vero e proprio eurogol, raccogliendo una palla alta in area esibendosi con una rovesciata da copertina “Panini”, che fa saltare in aria il pubblico del Goodison Park. Ma non e’ solo lui a realizzare un gol spettacolare, perche’ anche il suo collega Sigurdson non e’ da meno e con un siluro da fuori area al 28′ fa secco De Gea, che non puo’ nulla sulla conclusione potente dell’islandese. Everton che dilaga nella ripresa grazie a Digne’ che realizza un eurogol, approfittando di una palla vagante da fuori area, che colpisce con potenza dirigendola verso l’incrocio dei pali; e con Walcott che raccoglie un passaggio di Sigurdson, e dall’interno dell’area fa partire un tiro che termina all’angolino sinistro della porta dello United.

Una partita spettacolare dei “Toffies” che hanno regalato ai propri tifosi una pasqua indimenticabile. Mentre il Manchester United invece sembra un lontano parente della squadra che abbiamo visto compiere quella fantastica rimonta con 14 risultati utili consecutivi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.