La FA Cup, ci regala un “Monday Night” pirotecnico. Oggi si sono affrontate il Barnet, una squadra che milita nella National League (l’equivalente della nostra serie D), contro il Brentford che milita in Championship (la nostra serie B).

Pur essendo un match tra una squadra di dilettanti contro una di professionisti, le emozioni non sono mancate con il Barnet che ha dato filo da torcere ai piu’ quotati avversari.

Infatti in un continuo capovolgimento di fronte, la squadra di casa riesce a pareggiare per 3-3, sfiorando l’impresa e la qualificazione al turno successivo, che si giochera’ nel replay a Griffin Park, stadio del Brentford.

Nella suggestiva cornice del “The Hive” stadium del piccolo sobborgo inglese, le squadra hanno dato luogo a una partita piena di gol e di colpi di scena. Passa per primo in vantaggio il Brentford con Watkins che al 40′ del primo tempo porta in vantaggio la squadra ospite. Nel secondo tempo i locali trovano nel giro di tre minuti pareggio e vantaggio grazie a una doppietta del bomber locale Coulthirst; al 60′ un rigore trasformato da Maupay riporta il Brentford in parita, Brentford che poi torna in vantaggio al 72′ con Canos; ma non aveva fatto i conti con Sparkes che tre minuti dopo trova il pareggio che vale il Replay del quarto turno.

Risultato a sorpresa in una competizione che continua sempre a soprenderci. La vincente del replay affrontera’ lo Swansea nel turno successivo.