FANTACALCIO: TOP E FLOP DI SAMPDORIA – INTER

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Top e flop: Sorpresa Candreva, ancora a secco Icardi

I top

Candreva: sembrava destinato a partire nel mercato estivo, poi nelle prime giornate ha fatto tanta panchina, ma già il suo ingresso nella partita contro il Totthenam aveva portato vivacità all’attacco dell’Inter. Ieri schierato titolare è stato tra i migliori. Su e giù per la fascia e molto pericoloso anche in zona gol, vedi il palo clamoroso colpito nella ripresa. Viene sostituito solo nel finale quando oramai aveva finito la benzina. Rivitalizzato. Voto 7.

Brozovic: si accende ad intermittenza, ma quando decide di giocare a calcio il centrocampo dell’Inter alza il suo livello. Se fosse più costante l’Inter avrebbe in casa tra i centrocampisti più forti d’Europa. Segna il gol decisivo nel finale senza che il Var debba intervenire. Decisivo. Voto 7.

I flop

Icardi: a differenza di altre volte non aspetta solo il pallone in area ma cerca di dare una mano anche in fase di non possesso. Va vicino al gol anche in due occasioni. La sua prestazione si potrebbe dire sufficiente. Ma da un bomber come lui che vive per il gol non ci si aspetta che dopo 5 giornate sia ancora a zero gol. Sconsolato. Voto 5.5.

Ramirez: dove è finito quel trequartista capace di lanciare le punte e sempre molto pericoloso in zona gol? Uomo in meno del centrocampo doriano, viene sostituito solo nel finale con una Samp in piena sofferenza. Forse meritava di uscire già prima. Irritante. voto 4.5