Gruppo G: Inghilterra – Tunisia 2-1: Kane regala la vittoria al fotofinish.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

La nazionale dei tre leoni batte i primi tre colpi; in una partita ostica ma ben giocata l’Inghilterra trova la vittoria con la Tunisia.

Inizia bene l’avventura di Southgate in Russia, che nella prima partita valida per le qualificazione alla fase a gironi, batte la Tunisia per 2-1. Un risultato che sta stretto agli uomini di Soutghate sopratutto per la gran mole di palle gol create nel primo tempo. La Tunisia d’altronde non ha demeritato, trovando il pareggio su un rigore molto generoso e difendendo il risultato di parita con ordine fino al gol all’ultimo respiro dell’attaccante del Tottenham.

I primi minuti del primo tempo vedono un Inghilterra molto propositiva che crea tante palle da gol, ma che spreca malamente con Lingard, che non e’ in giornata di grazia, che spreca malamente due palle gol nei primi minuti della partita. All’undicesimo la grande mole di occasione viene concretizzata da Harry Kane che approfitta di un rimpallo in area e deposita il pallone alle spalle di Hassen. Dopo il gol l’inghilterra controlla e riparte in contropiede alla ricerca del gol del 2-0, ma e’ nel suo momento migliore che la Tunisia pareggia. Walker atterra in area un giocatore della Tunisia, e l’arbitro concede il rigore. Sassi si incarica della battuta e batte Pickford. Un gol che non spezza le gambe all’Inghilterra che cerca di riportarsi in vantaggio. Verso la fine del primo tempo il solito Lindegard, spreca l’essensima occasione colpendo il palo.

Se il primo tempo e’ stato intenso, la ripresa e’ stata priva di grandi emozioni, con la Tunisia che sembra controllare il match. L’Inghilterra si fa vedere con due punizioni di Young e Walker, entrambe finiscono fuori. quando la partita sembra incanalarsi verso il pareggio, Harry Kane trova una sponda di Macguirre e mette il pallone di testa nella porta tunisina. E’ il gol che regala i tre punti all’Inghilterra che raggiunge il Belgio in testa alla classifica. I Tre Leoni potranno gia’ ipotecare la qualificazione centrando la vittoria contro il Panama nella prossima partita.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.