Il denaro vince sempre: la Roma ha ceduto.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Quella che si vive in casa giallorossa è una dura realtà.

Alisson

Il portierone brasiliano Alisson sarebbe ad un passo dal Real Madrid.

In un primo momento, qualche settimana fa la Roma aveva respinto l’offerta dei blancos da 60 milioni di euro.

È stato necessario un ulteriore blitz da parte di Florentino Perez per rilanciare. Un rilancio corposo aumentando la prima proposta da 60 milioni di euro a 75.

Certamente una proposta che la Roma, si vede costretta ad accettare. Il motivo del si, sul trasferimento non riguarda in se il giocatore, quanto l’offerta irrinunciabile prospettata dalla società spagnola.

In cuor suo Alisson è stato sempre consapevole che se doveva andare via da Roma, lo avrebbe fatto solo per il Real Madrid.

Le offerte arrivate da Liverpool sono state respinte al mittente, questo per un solo motivo: Alisson impazzisce per le “Merengues“.

Adesso il futuro di Navas, attuale portiere del Real sta nelle mani di Lopetegui. Dovrà decidere se farlo partire oppure inserirlo come secondo ad Alisson.

Insomma un’altra sconfitta per la Serie A italiana. Un pezzo pregiato che va via dal nostro campionato per il fiume di denaro offerto alla Roma.

Non possiamo assolutamente dar torto alla società giallorossa, in questo periodo di povertà economica per le nostre big, queste offerte vanno accettate, malgrado tutto.

Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1438 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.