Il Giappone capovolge il pronostico: 2-1 sulla Colombia.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Nagatomo e company vincono 2-1 la prima partita del loro mondiale contro una Colombia penalizzata dall’inizio.

La squadra giapponese parte forte nel mondiale di Russia 2018, anche grazie a degli episodi favorevoli contro la Colombia.

Al terzo minuto rigore per gli asiatici con relativa espulsione di Carlos Sanchez che con un fallo di mano all’interno dell’area di rigore causa la massima punizione.


Sul dischetto il numero 10 Kagawa che non fallisce. Il tecnico della selezione colombiana sostituisce Cuadrado per sistemare e bilanciare la squadra.

Mosse tattiche che permettono alla Colombia di trovare il pareggio su punizione, grazie a Quintero.

L’inferiorità numerica però si sente e il Giappone attacca con semplicità per tutto il secondo tempo. La Colombia passa in svantaggio al 73′ sugli sviluppi di un calcio d’angolo finalizzato da Osako.

Nei 5′ minuti di recupero i sudamericani hanno fatto il massimo gettandosi in avanti senza schemi e senza programmi per ottenere il pareggio.

I giapponesi però alzano il muro fermando il risultato sul 2-1 a loro favore.

Questo Giappone entra nella storia. E’ il primo Giappone a vincere contro una squadra sudamericana in un mondiale.

Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1445 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.