Inter: Attacco esplosivo per mister Luciano.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Mancava l’arrivo di Keita Balde affinchè Spalletti potesse ritenersi soddisfatto della campagna acquisti condotta dalla sua dirigenza.

Con Keita Balde prelevato dal Monaco per circa 30 milioni di euro, l’Inter si ritrova adesso con un attacco esplosivo  e rapidissimo. Il tutto ricorda la vecchia Roma di mister Luciano, ricorreva l’anno 2007, con i vari Mancini, Totti, Taddei, Giuly, Esposito e Vucinic.

Keita Balde ultima stagione al Monaco 23pres. 8reti

Una Roma quella che sintetizzava il vero gioco moderno fatto di velocità, aggressività, tecnica e contropiede. Viene spontaneo paragonare quella Roma all’Inter di adesso con lo stesso regista in panchina. La macchina attuale di Luciano Spalletti ancora però deve essere rodata anche se l’aria che si respira è quella di un’Inter con lo stesso Dna di quella Roma.

Icardi, Politano, Naingoolan, Perisic, Lautaro Martinez e infine come ultimo arrivato Keita Balde. Cosa mancherebbe all’attacco nerazzurro? Niente. Adesso l’unica cosa che ci vuole è tanta attitudine al lavoro e capire bene cosa chiede mister Luciano. Per dare una dimensione sull’attacco dell’Inter nelle ultime due stagioni i sei giocatori nerazzurri nominati qui su hanno totalizzato la bellezza di 151 reti, segno evidente questo che oltre a dare un apporto sul profilo del gioco, sono in grado di portare in cascina un bel pò di reti.

Lautaro Martinez a segno in quasi tutte le partite di precampionato

Certamente a mister Spalletti manca ancora una pedina fondamentale nel suo scacchiere da affiancare vicino a Brozovic. Questa lacuna almeno fino a gennaio può essere tamponata bene da Asamoah nel momento in cui Vecino e Gagliardini avranno dei cali di tensione come spesso accaduto nella stagione appena trascorsa.

[amazon_link asins=’B06Y3WT83B’ template=’ProductCarousel’ store=’ilcalcio24ore-21′ marketplace=’IT’ link_id=’505a1276-9f45-11e8-ba40-9bcb164e9d39′]

 

Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1434 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.