Lecce: Delvecchio ritorna da dirigente responsabile del settore giovanile.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Frenare la fuga di talenti e ricreare la«cantera» giallorossa che ha lanciato tanti giovani in prima squadra. Ha le idee chiare Gennaro Del Vecchio che si lega nuovamente al Lecce come responsabile del settore giovanile, dopo le due esperienze vissute da calciatore. «Sono orgoglioso che questa società mi abbia cercato –dice nel giorno della presentazione ufficiale Delvecchio, 40 anni, chehafirmatoun triennale –. Spero che questa terra possa valorizzare dei giovani da lanciare poi in prima squadra, come del resto accadeva in passato. È un progetto che richiede tempo a medio lungo termine, ma bisogna riaccendere nei ragazzi quello spirito di appartenenza alla squadra più rappresentativa del territorio. È un sacrilegio che i giovani più promettenti vadano altrove per cercare di affermarsi.Vogliamo essere il punto di riferimento per il Salento.

Informazioni su Gianmarco De Giorgi 1440 Articoli
Fondatore del Magazine sportivo "IL CALCIO 24 ORE"  laureato in scienze motorie all'università Carlo Bò di Urbino. Appassionato di giornalismo sportivo, numeri e statistiche calcistiche.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.