MAESTOSI,LA JUVE DOMINA ANCORA

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni
Db Udine 06/10/2018 - campionato di calcio serie A / Udinese-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: esultanza gol Cristiano Ronaldo

La Juve domina ,Scuffet evita la figuraccia all’ Udinese

Dominatrice,scatenata,chi ne ha aggettivi più ne metta,la Juve vince al Dacia Arena 10 su 10 partite vinte comprese le sfide in campo europeo. L’Udinese di Velazquez voleva un riscatto dopo la sconfitta di Bologna,inutile il divario tecnico tra le due formazioni bianconere,troppa qualità e troppa differenza in campo tra le due formazioni.

La partita inizia ritmi serrati,la Juve fa possesso palla strepitoso,insaziabile già nei primi 20 minuti il possesso palla è a sua favore,il primo gol l sigla Bentancur al 33esimo del primo tempo su una ripartenza della Juve, velocissima azione di Cancelo, palla in area per l argentino il quale mette dentro di testa per il vantaggio bianconero.La formazione di casa non reagisce e subito al 37esimo incassa il raddoppio dopo un corner la palla arriva a Ronaldo in area: diagonale di sinistro chirurgico di CR7 per il raddoppio della Juve,esultanza per lui, 4 le reti in bianconero.Una Juve determinata chiude con il doppio vantaggio il primo tempo alla Dacia Arena . Pressione costante dei bianconeri di Torino.

 

6aac971b4270fabde4af9917ea6e1820
SCUFFET ,UOMO MATCH

Il secondo tempo riserva poco divertimento,è sempre la Juve a fare gioco e possesso palla,qualche errore di troppo consente all’Udinese di scaldare i guanti al portiere polacco bianconero che respinge senza problemi,migliore in campo Scuffet,grazie alle sue parate la Juve non va oltre il 0-2.Finisce la gara,al Dacia Arena con gli applausi dei tifosi