Milan, spunta il nome di Al-Khelaifi

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Il patron del Psg potrebbe entrare nella trattativa per l’acquisizione della maggioranza del club rossonero, ma al momento è soltanto una suggestione.

La trattativa per l’acquisizione della maggioranza del club rossonero tra l’imprenditore italo-americano, Rocco Commisso e il presidente Yonghong Li, al momento sembra essere saltata. In questa fase di stallo, il quotidiano Il Giornale, riporta alcune indiscrezioni suggestive, che vedrebbe in prima persona l’inserimento nella trattativa da parte del patron del Psg, Nasser Al-Khelaifi, il quale è stato avvistato a Milano.

Secondo molti la sua visita nella città meneghina era dovuta al portiere del Milan, Donnarumma, ma non sono arrivate offerte alla società rossonera, quindi tutto fa pensare ad un interesse dello sceicco del Qatar nei confronti del club di Via Aldo Rossi. In attesa di riscontri più concreti, è soltanto un’ipotesi affascinante su cui bisogna fare molta attenzione, visto che Nasser Al-Khelaifi in passato aveva già mostrato un forte interesse per il Milan.

Vedremo da qui ai prossimi giorni quali saranno gli sviluppi di questa telenovella estiva, sempre più ricca di colpi di scena, dove tutti sperano di arrivare ad una svolta per il bene del futuro dei rossoneri, specie per i tifosi ormai stanchi di questa situazione d’incertezza assoluta.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.