Occhio sul calcio femminile inglese: Arsenal Woman – Everton Woman 2-1, Arsenal vicino alla conquista del titolo.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Oggi tra una partita di Premier League e l’altra, ci siamo concessi una gita a Boreham Wood, dove abbiamo visto una partita della lega femminile inglese, che sta volgendo quasi al termine.

La capolista Arsenal affronta l’Everton, in una partita che puo’ essere decisiva per la vittoria del titolo. Le ragazze di Montemurro sono in testa con un punto di vantaggio sul City e vogliono vincere per poter allungare il vantaggio, e a con tre partite alla fine del campionato vogliono fare l’allungo decisivo verso il titolo. Avversarie delle Gunners le ragazze dell’ Everton che sono ormai salve, a causa dei dieci punti di penalizazione alle ragazze dello Yeovil che oramai sono condannate alla retrocessione, ma le “Toffies”, non sono disposte a fare da sparring partner.

Ne viene fuori una partita intensa e piena di occasioni, con entrambe le squadre che si danno battaglia in campo senza risparmiarsi.

La vittoria va alle ragazze dell’Arsenal che vincono per 2-1. Arsenal che va in vantaggio con Quinn nel primo tempo che segna di testa su azione d’angolo; e raddoppia con Miedema che appoggia in porta un passaggio di Mccabe. L’ Everton riapre la partita nel secondo tempo con una punizione di  Boye-Hlorkah, che riapre la partita, ma alla fine l’Arsenal porta a casa la vittoria e si porta a piu’ quattro dal Manchester City.

Se le ragazze di Montemurro vinceranno la prossima partita, saranno proclamate campioni d’Inghilterra.

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.