Il posticipo domenicale della settima giornata della Championship, ha messo di fronte il Barnsley contro la capolista Leeds.

Si e’ trattato di un incontro testa-coda, con il Barnsley invischiato nella lotta per non retrocedere; e il Leeds che vuole agganciare lo Swansea in vetta.

Partita terminata con la vittoria del Leeds per 2-0.

Il Barnsley ha giocato un meravoglioso primo tempo, dove ha trovato diverse occasioni con i suoi attaccanti, ma sia la loro imprecisione e la bravura del portiere del Leeds Casilla, non ha permesso di poter trovare il vantaggio ai ragazzi allenati da Stendel.

Nel secondo tempo il Leeds si affaccia di piu’ dalle parti di Collins, ma trova il gol solo nei minuti finali, grazie al nuovo entrato Eddie Nketiah, che con una spettacolare conclusione al volo su cross di Philipps, ha portato in vantaggio il Leeds. La giovane punta in prestito dall’Arsenal si sta rivelando devastante, e fin ora sta reggendo bene il suo impatto con la Championship e con una piazza esigente come Leeds.

Leeds che chiude la partita al 90′ grazie a un rigore concesso per fallo su Klich. Lo stesso centrocampista polacco si incarica della massima punizione e spiazza il portiere Collins per il gol del 2-0.

Una vittoria che vale al Leeds la vetta.