Occhio sulla Championship: Birmingham – Aston Villa 0-1, un derby nel segno di Grealish

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Oggi il posticipo di Championship ci regala un derby classico del Regno Unito, il “Derby di Birmingham”, tra Birmingham e Aston Villa, un derby che ha sempre regalato emozioni sia dentro, che fuori dal campo.

Si affrontano due squadre ormai salve, ma che non nascondo le ambizioni di poter agganciare nelle ultime giornate il treno per i Playoff, che le vede distanti di pochi punti dal Derby che occupa la sesta posizione.

Un Derby che oggi e’ stato caratterizzato da un episodio di violenza, avvenuto durante la partita, che ha visto un tifoso del Birmingham invadere il campo per colpire Grealish con un pugno. Fortunatamente un gesto che non ha causato gravi conseguenze al giocatore dei “Villans”, che ha proseguito a giocare dopo lo “Shock” iniziale. L’autore del gesto e’ stato subito fermato e portato in cella dalla polizia con l’aiuto degli steward.

La partita poi e’ terminata con la vittoria dell’Aston Villa per 1-0, grazie proprio a un gol di Grealish, che ha deciso la partita. Il giusto riscatto per il giocatore vittima dell’aggressione di quel facinoroso,

Una vittoria che porta l’Aston Villa a cinque punti dalla sesta posizione, valevole per i playoff.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.