Il “Monday Night” del calcio britannico stasera ci ha proposto una sfida testa coda di Championship, che ha visto sfidarsi il Bolton, in piena lotta per non retrocedere, e il WBA che ambise alla promozione in Premier e che attualmente occupa la quarta posizione a pari punti con il Middlesborough.

Al Macron stadium trionfa il WBA, che batte il Bolton per 2-0, grazie alle reti di Rodriguez al 19′ del primo tempo, e di Field al 75′ del secondo tempo.

Una vittoria che vale l’aggancio al terzo posto a pari punti con lo Sheffield United, a tre punti dal Norwich che occupa la seconda posizione. La lotta in zona promozione si fa intensa con quattro squadre racchiuse in quattro punti a contendersi due posti per la promozione diretta. Se il campionato finisse ora la spunterebbero il Leeds del loco Biesa e il Norwich di Daniel Fark.

Il Bolton invece continua a essere invischiato in piena bagarre retrocessione con il quartultimo posto che dista solo tre punti attualmente occupato dal Rotherham.

Potrebbero interessarti