Occhio sulla Championship: Bristol – Birmingham 1-3, colpaccio del Birmingham a Bristol.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Nonostante la pausa di alcune squadre del massimo campionato inglese, in Inghilterra si scende in campo per la Championship.

Ieri sera si è giocato il tradizionale Friday Night, che ha visto scendere in campo il Bristol e il Birmingham.

Due squadre con obbiettivi diversi, con il Bristol in piena lotta per i playoff, e il Birmingham in pieno centro classifica, ma che spera sempre di agganciare la zona-playoff, sognando di raggiungere i cugini dell’ Aston Villa in Premier League.

Una partita intensa e piena di emozioni, che ha visto prevalere il Birmingham che ha battuto i padroni di casa per 3-1.

Dopo un minuto però è il Bristol a passare in vantaggio, grazie a un gol di Paterson,  che con un azione personale entra in area e dopo aver dribblato il portiere, mette il pallone in rete per il gol dell’1-0.

Il Birmingham però si riprende dopo la botta iniziale e trova prima il pareggio con Hogan, e subito dopo passa in vantaggio per un autorete di Weiman, che devia accidentalmente nella sus porta un cross di Bellingham.

Nel secondo tempo il Bristol va vicino al pareggio con Didhiou, che dall’interno dell’area a tu per tu con il portiere del Birmingham, manda la palla alta sopra la traversa.

Ma nonostante il forcing finale è il Birmingham a trovare il gol con Jutchiewich, che finalizza un contropiede mettendo la palla in rete, per il gol del 3-1.

Un gol che mette la partita in ghiaccio e fa conquistare al Birmingham un importante vittoria fuori casa.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.