Il posticipo domenicale della prima giornata di Championship ci regala la sfida tra Bristol City e il Leeds.

Una partita dal sapore di rivalsa, perche’ Bielsa dopo aver fallito la promozione in Premier League perdendo con il Derby di Lampard nella gara di ritorno della semifinale dei playoff, vuole riprendersi il terreno perduto, e ha rinforzato sul mercato la squadra per puntare alla Premier League che a Leeds manca ormai da anni.

Leeds che fa subito vedere di che pasta e’ fatto, e mette la difesa del Bristol in apprensione dai primi minuti della gara.

La pressione degli uomini di Bielsa e’ efficace, e al 26′ il Leeds passa in vantaggio. Hernandez riceve un pallone da fuori area e lascia partire un tiro a giro imparabile, che non lascia scampo al portiere del Bristol Bentley.

Nel secondo tempo il Leeds dilaga e trova due gol, che praticamente mettono in ghiaccio la partita. il primo viene segnato da Bamford al 57′ che raccoglie un cross dal limite dell’area e di testa segna il gol del due a zero. Al 72′ Harrison trova il gol che chiude la partita con un tiro al volo dopo aver ricevuto un rimpallo all’interno dell’area, con il pallone che si infila sotto la traversa.

A nulla vale il gol di Weimann del Bristol, che aveva accorciato le distanze al 79′.

Una vittoria che fa capire che il Leeds di Bielsa puo’ essere un sicuro protagonista di questa Championship, candidandosi come favorita alla vittoria finale.