Questofine settimana siamo stati molto attivi, per quanto riguarda il nostro servizio di inviati nel calcio inglese, assistendo  a due partite, una di Championship e una di Premier League.

Iniziamo da sabato dove nonostante Londra fosse sotto una pioggia torrenziale, abbiamo assistito alla partita a Craven Cottage (dove siamo stati due settimane fa assistendo alla vittoria dei Cottagers contro ‘Huddersfield.), dove il Fulham, secondo in classifica a pari punti con il Leeds, ha affrontato il Barnsley, che occupa l’ultima posizione in classifica.

Tutti ci aspettavamo una vittoria agevole per il Fulham, ma l’imprevedibilità del calcio inglese, ci ha sorpreso ancora, con il Barnsley che fa il colpaccio al Craven Cottage battendo il Fulham per 3-0.

Il Fulham ha giocato senza testa, e sottovalutando un avversario che è venuto a Londra per giocarsi le ultime speranze di salvezza, giocando una partita gagliarda e mettendo in apprensione la difesa del Fulham con le incursioni di Chaplin, Woodrow e Brown; questi ultimi due autori dei gol che hanno deciso la partita, con Woodrow  (ex di turno) autore di una doppietta e Brown che ha segnato il gol del 2-0.

Ma oltre a loro il merito va anche al portiere Collins, autore di pregevoli parata, con le quali ha salvato i risultato soprattutto sulle conclusioni di Mitrovic e Cavalero.

Fulham che perde il secondo posto,  complice la contemporanea vittoria del Leeds sul Bristol

Il Barnsley fa capire che nonostante l’ultimo posto, non mollera’ facilmente la presa, sopratutto dopo questa vittoria che aumenta le speranze di poter uscire dalla zona pericolosa.

 

Potrebbero interessarti