Dopo WBA-Aston Villa e’ il giorno di Leeds-Derby, una partita che ci ha riservato delle grandi sorprese. Quest’anno siamo i nostri occhi sono stati testimoni di incredibili rimonte nelle semifinali di Champions League, ma anche la semifinali dei playoff della Championship non sono stati da meno.

Il Leeds e’ reduce dalla vittoria in casa del Derby, e sembra assaporare la finale. Ma il Derby ci crede e crede anche nella rimonta dopo che si e’ guadagnato i playoff all’ultima giornata, vuole continuare a stupire.

I ragazzi di Lampard sono stati protagonisti di una partita al cardiopalma, che li ha visti rimontare uno svantaggio iniziale e poi vincere insapettatamente una partita che li dava per spacciati.

Dopo un primo tempo un po anonimo e’ il Leeds a passare in vantaggio con Dallas, che approfitta di un rimbalzo in area e con un secco rasoterra porta in vantaggio i padroni di casa. Un gol che fa sentire il profumo della finale ai tifosi locali, che mancano da tempo in Premier. Ma a rovinare la festa ci pensa il portiere Casilla che pasticcia con un difensore su chi deve prendere la palla, e i due la ciccano entrambi permettendo a Jack Marriot di segnare agevolmente con la porta spalancata.

All’inizio del secondo tempo a sorpresa il Derby passa in vantaggio con Mount, che approfitta di un altro errore della difesa del Leeds, oggi molto debole, e da solo a tu per tu con Casilla, lo beffa con un pallonetto che termina la sua corsa nell’angolino di destra.

Al 58′ per un fallo di Cooper su Wilson, l’arbitro concede un rigore al Derby che potrebbe avvicinare la finale. Lo stesso Wilson si incarica della battuta, e con un tiro potente e preciso spiazza Casilla e manda la palla all’angolino destro.

Ma non c’e’ tempo di esultare, che il Leeds nel giro di quattro minuti riapre la partita. Dallas con un’azione personale si incunea all’interno dell’area e con un tiro di potenza batte il portiere del Derby, e riporta il Leeds in partita.

Ma quando sembra che la partita fosse destinata ai tempi supplementari, ecco che Marriot con un pallonetto beffa Casilla, e segna un vero e proprio eurogol che ha il sapore della finale.

A nulla valgono gli assalti finali del Leeds, il Derby conquista la finale dei Playoff, dove incontrera’ l’Aston Villa. Lampard nella sua prima esperienza d’allenatore sta mostrando delle ottime qualita’, sopprimendo l’inesperienza con la grinta e la determinazione che hanno fatto di lui una leggenda del calcio inglese.