Mentre gli occhi di mezza europa sono concentrati sulla Champions League, in Inghilterra si scende in campo per un infrasettimanale del campionato di Championship.

Questo martedi di Championship ci regala uno scontro al vertice tra la terza classificata Leeds e la capolista WBA, dove ci si giocano punti pesanti per la vetta della classifica. Il Leeds dopo la sconfitta di sabato a Charlton, vuole riprendersi il primato, e ha la buona occasione di affrontare l’attuale capolista in casa, e superarla battendola.

Il WBA invece che ha trovato il primato sabato scorso vincendo fuori casa a Londra contro il QPR, sogna un altro colpaccio in casa del Leeds per allungare in classifica.

E’ stato un vero e proprio scontro di alta classifica, con azioni da entrambi i lati, ma a spuntarla sono stati i padroni del Leeds, che battono il WBA per 1-0.

Decide un gol del fantasista macedone Alionsky, che al 38′ del primo tempo viene liberato da Harrison, e lascia partire un diagonale imparabile, che non lascia scampo a Jonhstone.

Una vittoria che vale il primato in classifica del Leeds, in attesa della partita dello Swansea che domani sara’ impegnato in una trasferta difficile a Charlton, con i padroni di casa che in caso di vittoria potrebbero proprio agganciare il Leeds in testa.