Occhio sulla Championship: Notthingham – Leeds 2-0, sconfitta bruciante per Bielsa, trionfo Forest.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Il big match della 31′ giornata di Championship, si e’ giocato al City Ground dove il Notthingham ha affrontato il Leeds.

Una sfida classica del calcio inglese, che come sempre ricordiamo per il legame di entrambe con Bryan Clough, che e’ stato allenatore di entrambe, con i padroni di casa del Notthingham che non lo hanno mai dimenticato per le due coppe campioni vinte, e quelli del Leeds che lo ricordano come un nemico storico, sia per le dichiarazioni non proprio d’amore ai tempi di Don Revie, e per i 40 giorni da allenatore dove raccolse solo una vittoria.

Una sfida classica che a questo giro assegna punti pesanti, per quanto riguarda la zona promozione. Con il Leeds al secondo posto, e il Nottingham terzo con il Leeds distante tre punti, e che in caso di vittoria potrebbe agganciare gli eterni rivali.

Un aggancio che riesce, vista la vittoria del Notthingham per 2-0.

Una partita decisa da una rete per tempo, realizzate da Ameobi e Walker. Il primo con un colpo da biliardo dal limite dell’area; il secondo su un azione di contropiede, dove Lolley ruba la palla a Harrison, e si avvia in area dove la passa a Walker che deve solo appoggiarla dentro, per il gol del 2-0.

Una vittoria che porta gli uomini di Lamouchi al secondo posto; dalle parti di Notthingham si sente aria di promozione.

Una sconfitta che fa entrare il Leeds in crisi di risultati, con la squadra di Bielsa che perde tutto il vantaggio dalle inseguitrici e si fa agganciare. Servira’ una pronto riscatto nella trasferta di Brentford, per non perdere le speranze di promozione di diretta.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.