Oltre la Premier League, la nostra domenica inglese ci ha regalato un positicipo al City Ground di Nottingham, dove i locali del Forest hanno affrontato il Luton.

Una partita che presente due squadre con due animi diversi, con i padroni di casa in piena zona playoff, che vogliono vincere per prendere il posto migliore nella griglia, e il Luton alla disperata ricerca di punti per abbandonare la zona retrocessione.

Una partita che ha visto prevalere la superiorita’ tecnica dei ragazzi dell’ex Inter e Parma Sabri Lamouchi che hanno vinto in rimonta per 3-1.

A passare in vantaggio per primo pero’ e’ stato il Luton, che al 23′ trova il gol con Cornick che pesca il jolly dall’interno dell’area, non lasciando scampo al portiere del Forrest Samba.

Ma passano appena dieci minuti, e il Notthingham trova il pareggio con Lolley che fa partire un tiro da fuori area non irresistibile, ma sul quale il portiere Sluga commette un pasticcio e si fa sfuggire la palla che termina mestamente in rete.

Lo stesso Lolley si ripetera’ nella ripresa con un tiro imparabile da fuori area,  che vale il sorpasso sugli uomini di Jones.

Nottingham che al 90′ trova anche il gol della sicurezza, grazie a un rigore trasformato da Grabban.

Una vittoria che vale il terzo posto per gli uomini di Lamouchi, che agganciano il Brentford, che ha pareggiato a Huddersfield.

Mentre per il Luton e’ una sconfitta che fa precipitare la neopromossa all’ultimo posto in classifica.