Occhio sulla Championship: Preston – Leeds 1-1, Barkhuizen illude il Preston, N’Ketiah trova il pari nel finale.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Contemporaneamente alla Champions League, in Inghilterra si e’ giocata la tredicesima giornata di Championship.

Uno dei match importanti di questa giornata e’ la sfida di alta classifica tra Preston North End e Leeds, con le due squadre che si levano due punti in classifica.

E’ una partita dai ritmi altissimi, con occasioni da entrambe le parti. Piu’ vivo il Leeds che dimostra che la posizione che occupa, non e’ frutto del caso, che si fa vivo con Alionsky e Harrison, che provano a impensierire Rudd, ma le loro conclusioni sono poco precise e non centrano la porta.

Si fa vivo anche il Preston, sopratutto dopo l’ingresso di Maguire, che mette in apprensione la difesa con le sue sgroppate sulla fascia.

Ed e’ proprio da una sua discesa che nasce il gol del vantaggio, con il fantasista irlandese che crossa la palla in area e trova pronto Barkhuizen, che la appoggia in porta senza problemi.

Un gol che vale il vantaggio e il primato per la squadra del nord del Lancashire.

Un illusione che dura solo dieci minuti, perche’ Bielsa manda in campo Eddie N’Ketiah, che subito dopo pochi minuti che e’ entrato pesca il jolly con un pallonetto di testa dall’interno dell’area che vale il gol del pareggio. Il talentino di scuola Arsenal per l’ennesima volta toglie le castagne dal fuoco, e realizza un gol di pregevole fattura.

Un pareggio che lascia entrambe le squadre nella parte alta della classifica, con il Leeds che con questo punto esterno consolida il secondo posto in classifica a due punti dal WBA.

 

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.