Occhio sulla Championship: QPR – WBA 0-2, un colpaccio che vale il primato solitario.

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Sabato al Loftus Road di Londra, uno stadio che si trova nel quartiere di White City, si e’ giocato un match di alta classifica.

A scontrarsi sono stati i padroni di casa del QPR contro il WBA, due squadre che provengono da un buonissimo periodo di forma, con i padroni di casa reduci da quattro vittorie consecutive che hanno portato gli uomini di Warburton in piena zona Playoff; mentre gli uomini di Bilic non perdono dalla prima giornata, e quindi sono reduci da 9 risultati utili consecutivi.

Uno scontro di alta classifica che vede il WBA fare il colpaccio e battere il QPR per 2-0.

Le reti che decidono la partita vengono segnate nel secondo tempo, con Ferguson che al 54′ lascia partire un tiro a giro da fuori area che non lascia scampo al portiere Lumley, e si infila all’incrocio dei pali. Il secondo invece lo realizza Pereira direttamente da calcio di punizione, con la palla che passa sotto la barriera e beffa il portiere sul primo palo.

Una vittoria che vale il primato solitario per il WBA, complici le sconfitte del Leeds con il Charlton, e il pareggio dello Swansea in casa con il Reading.

La Championship comincia a farsi interessante con nove squadre nel giro di tre punti, non si vedeva da anni un campionato cosi’ competitivo.

Commenta per primo

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.