Pagelle: TOP E FLOP DELLE PARTITE DI JUVENTUS E MILAN

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Finalmente Cr7 e il Pipita, Douglas Costa voto..

JUVENTUS – SASSUOLO

I top

Cristiano Ronaldo: finalmente timbra il cartellino in serie A. Ma il portoghese non si nota solo per i gol. Attacca sempre la profondità, pressing alto sulla difesa avversaria e ripartenze veloci. Non si è fenomeni per caso. Voto 7.5

Cancelo: in squadra la juve non ha solo un portoghese bravo per usare un’eufemismo. Ieri il terzino, ex Inter è stato chiamato all’ultimo momento a scendere in campo, ma non si è scomposto più di tanto. Su e giù per la fascia, sempre pericoloso e udite, udite, sta imparando anche a difendere. Voto 7.5

I flop

Douglas Costa: gesto ingiustificabile avvenuto dopo che pochi minuti prima aveva tentato già di rispondere a qualche provocazione avversaria con una gomitata e con una testata. Aldilà del verdetto del giudice sportivo siamo certi che già in società sono stati presi gli opportuni provvedimenti. Per un pò non lo rivedremo in campo. Voto 3

CAGLIARI  – MILAN

I top

Barella: ancora non ci spieghiamo su come in un centrocampo della nostra nazionale non di altissimo livello non trovi spazio un giocatore così. Ieri ha ricoperto tutti i ruoli della mediana, partito mezz’ala, poi vertice alto e ha chiuso la partite vertice basso. La qualità della sua prestazione è stata sempre altissima. Voto 7.5

Higuain: si è sbloccato anche il Pipita. Ancora gli arrivano pochi palloni, ma da rapace del gol ha sfruttato quella palla sporca capitata in area. Voto 6.5

I flop:

Bonaventura: partita stranamente di poca sostanza per Jack. Sbaglia una facile occasione nel primo tempo e in fase di opposizione non offre molta copertura. Viene giustamente sostituito. Voto 5

Donnarumma: non ripete la buona prestazione offerta in nazionale. Sul gol poteva fare qualcosa in più. Voto 5.5