Parte il primo campionato professionistico per le donne: Benvenuta Woman Super League

aams-vietato-ai-minori-di-18-anni

Ieri in Inghilterra si e’ giocata la prima giornata della Woman Super League, la prima lega professionistica di calcio femminile.

L’Inghilterra e’ sempre stata pioniera in molti campi. E quest’anno ha creato una nuova lega professionistica di calcio, la Woman Super League.

Il calcio femminile e’ stato sempre molto popolare in Inghilterra, e in questi ultimi tempi sta letteralmente esplodendo. Cosiche’ la FA ha deciso di creare una lega dove tutte le giocatrici delle squadre che ne fanno parte hanno un regolare contratto.

E’ un grande passo avanti che speriamo presto potra’ essere seguito da altre nazioni europee.

Pensate che l’anno scorso la finale di FA Cup femminile e’ stata seguita da 45 mila spettatori allo stadio Wembley, e piu’ di 2 milioni hanno seguito la partita che e’ stata trasmessa dalla BBC.

L’Inghilterra ha anche presentato ufficialmente la candidatura per ospitare l’edizione degli europei femminili del 2021.

Le squadre partecipanti a questa lega sono: Arsenal, Birmingham, Brighton, Bristol City, Chelsea, Everton, Liverpool, Manchester City, Reading, West Ham, Yeovil.

Nella giornata di ieri si e’ anche giocata la prima giornata, ecco i risultati finali:

Birmingham – Everton 1-0

Brighton – Bristol City 0-1

Chelsea – Manchester City 0-0

Reading – Yeovil 4-0

Arsenal – Liverpool 5-0