La ventiduesima giornata di campionato, ha messo in campo una delle classiche sfide della Premier tra Arsenal e Manchester United.

E’ il secondo big match consecutivo che si gioca nello stadio di Londra nord, dopo Arsenal – Chelsea che ha visto prevalere i blues.

I ragazzi del neotecnico Arteta vogliono riscattare la sconfitta di sabato, e iniziare il nuovo anno e il nuovo corso con una vittoria.

E finalmente la vittoria per i Gunners arriva, dopo quattro sconfitte consecutive in casa.

L’Arsenal gioca la partita perfetta e la chiude già nel primo tempo, grazie alle reti di Pepe e Papastophulos.

Il Manchester United e completamente tramortito e non riesce ad abbozzare una reazione decente, sovrastato dagli undici in campo che non hanno lasciato scampo ai Red Devils.Dopo una fine d’anno amara i Gunners ritrovano la vittoria, sperando di poter dare alla propria stagione un senso e un po’ di continuità e recuperare il terreno perduto.